Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara senza storia, sette mete a zero, trevigiani mai in partita

ULSTER IMPIETOSO, BENETTON TRAVOLTO A BELFAST 48-0

Sabato prossimo rivincita a Monigo nell'addio di Franco Smith


BELFAST Più che una sconfitta, una disfatta. Benetton travolto a Belfas da sette mete e da un Ulster impietoso, che ha affondato il coltello ogniqualvolta hanno voluto. Gara senza storia, irlandesi troppo intensi ed aggressivi per un Benetton eccessivamente sciupone, indisciplinato e inconsistente nei suoi possessi: subita una meta anche con l'uomo in più E' stata l'ultima trasferta di Franco Smith sulla panchina biancoverde, l'addio definitivo sarà sabato prossimo a Monigo, alle 14.35, sempre contro l'Ulster.

 

ULSTER-BENETTON TREVISO 48-0
ULSTER
: Payne (st 25’ Allen); Trimble, Cave, L. Marshall, Gilroy; Jackson, Pienaar (st 30’ P. Marshall); Wilson (st 27’ McComish), Doyle, Diack; Tuohy, Muller (st 25’ McComb); Afoa (st 27’ Fitzpatrick), Herring, Court (st 20’ Black). A disp.: Annett, McIlwaine. All. Anscombe.
BENETTON TREVISO: McLean; Nitoglia (st 29’ Loamanu), Campagnaro, Sgarbi, Esposito; Berquist (st 27’ Ambrosini), Gori (pt 22’ Botes); Barbieri (st 31’ Filippucci), Budd (st 27’ Derbyshire), Zanni; Van Zyl, Pavanello; Cittadini (st 27’ Fernandez Rouyet), Ghiraldini (st 27’ Sbaraglini), De Marchi (st 17’ Rizzo). All. Smith.
ARBITRO: Pearce (Ing.)
MARCATORI: pt 5’ Jackson meta; 17’ L. Marshall meta tr. Jackson; 29’ Afoa meta tr. Jackson; 42’ Jackson p.; st 19’ Tuohy meta tr. Jackson; 27’ Doyle meta tr. Jackson; 29’ Trimble meta; 36’ L. Marshall meta tr. Jackson.
NOTE: pt 22-0; cartellino giallo a L. Marshall (st 12’); Man of the Match Rob Herring dell’Ulster; spettatori: 13500; calciatori: Ulster (Jackson) 6/8; punti: Ulster 5, Benetton 0.