Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo una prima metà molto sofferta la Reyer dilaga nella ripresa

RIMONTA VINCENTE A CREMONA E VENEZIA TORNA A SORRIDERE

Vittoria 77-64 per gli orogranata di coach Zare Markovsky


CREMONA - L'Umana Reyer Venezia ribalta le sorti di questa nona giornata di campionato sconfiggendo, in trasferta, la Vanoli Cremona di 13 punti (77-64). Una partita iniziata decisamente sottotono dai lagunari, con i padroni di casa che conducono per oltre metà partita mentre Venezia sembra bloccata. Nel terzo parziale la svolta: l'Umana Reyer Venezia aggiunge 29 punti ai 22 segnati nei primi due periodi di gioco, recuperando i 13 di svantaggio contro la Vanoli e riuscendo a terminare il terzo quarto in parità sul 51-51. I primi punti del quarto tempo sono dell'Umana Reyer che da quel momento conducono i giochi fino alla fine contro un Cremona stremato che non riesce a tenere testa ai lagunari alla terza vittoria nelle ultime quattro giornate.

Vanoli Cremona – Umana Reyer Venezia 64-77 (15-10, 35-22; 51-51)