Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Promozione, 14¬ girnata, gara senza storia, la squadra di Piovanelli si impone 0-5

L'URAGANO TREVISO SI ABBATTE SUL SARCEDO: ╚ POKERISSIMO

Al 14' e al 29' Dal Compare, Gnago al 26' e 32', Mensah al 73'


TREVISO - Il Treviso (Promozione, girone B, 14ª giornata) vince, convince e strapazza con un roboante 0-5 il Sarcedo, formazione seconda in classifica, alla quarta sconfitta consecutiva. I biancocelesti regolano i vicentini in neppure 20', nel primo tempo. Protagonisti assoluti Dal Compare e Gnago (doppietta per entrambi), il giovane ivoriano già idolo dei tifosi trevigiani.

La cronaca. I biancocelsti sono partiti con il piede giusto, cercando di fare la partita; il Sarcedo sembrava comunque difendersi con ordine, senza correre rischi. Il canovaccio della partita, scontato, viene completamente stravolto dopo 10' di studio. La squadra di Piovanelli, in giornata di grazia, segna quattro gol in 18' e chiude la partita. Al 14' il vantaggio del Treviso, il via alla goleada: lancio lunghissimo di Bortolin, sponda di testa di Gnago per Dal Compare che al volo infila la porta dal limite dell'area. Al 26' grandissimo gol di Gnango che si beve tutta la difesa, scarta il portiere e segna il 2-0. Al 29' il Treviso mette a segno il 3-0 con una grande punizione di Dal Compare. Al 32' quarta rete con ancora Gnago a colpire su assist di Bidogia. Nel secondo tempo alla squadra di mister Piovanelli non resta che gestire l'ampio vantaggio; un compito agevolato da un Sarcedo demotivato e spento. Frank Mensah, al 28' della ripresa, segna il 5-0 su assist del solito Gnago. Sulla gara cala definitivamente il sipario.