Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Tutto il ricavato a favore della Lilt, patrocinio del Comune

IL GOSPEL TINGE DI SOLIDARIETÀ IL NATALE TREVIGIANO

Doppio concerto del coro Young Voices al teatro il 12 e 13 dicembre


TREVISO - Un doppio concerto all'insegna del gospel e delle beneficenza. Il coro trevigiano Young Gospel Voices sarà protagonista di due serate, il 12 e il 13 dicembre, al teatro comunale Mario Del Monaco (restano ancora alcuni posti disponibili per il recital del 13). La formazione composta da una trentina di elementi, più cinque strumentisti, diretti dal maestro Giovanni Polo, quest'anno ha pubblicato il proprio primo cd e si è esibita anche a Londra: ancora riserbo sul programma completo dello show al comunale, ma di certo non mancheranno alcuni classici in tema con il periodo come “Silent night” oppure “Oh, happy day”, come anticipa la presidente Pierpaola Pacquola.

L'ingresso ai due concerti sarà ad offerta libera: tutto il ricavato andrà a favore della Lilt, la Lega italiana lotta ai tumori, di Treviso. In particolare i fondi serviranno per l'acquisto di un ecografo, spiega il presidente provinciale dell'associazione Alessandro Gava.

L'iniziativa è stata fortemente voluta dal Comune di Treviso, anche per favorire la collaborazione tra le realtà del volontariato sociale e culturale operanti nel territorio. Tanto che, secondo il presidente del Consiglio comunale Franco Rosi, potrebbe diventare un appuntamento fisso della stagione trevigiana.