Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì manifestazione regionale a Padova: "La politica risponda"

ANCHE LE COOP SOCIALI DELLA MARCA COSTRETTE ALLA CASSA INTEGRAZIONE

L'allarme di Federsolidarietà: "Crisi colpisce il settore"


TREVISO - La crisi non risparmia neppure le cooperative sociali trevigiane. Per la prima volta queste realtà, che occupano circa 5.500 soci lavoratori più 500 dipendenti diretti, devono far ricorso alla cassa integrazione. Si tratta di numeri ancora limitati rispetto agli organici (circa una centinaio di persone, al momento), ma significativi di una difficoltà crescente come spiega Antonio Zamberlan, presidente provinciale di Federsolidarietà – Confcooperative, l'organizzazione che raggruppa il 90% delle coop operanti in questo comparto.

Confcooperative ha promosso venerdì prossimo una manifestazione su scala regionale a Padova, intitolata “Siamo il sociale”: dalla Marca sono attesi 1.500 lavoratori, familiari e rappresentanti delle cooperative. Dopo un confronto con il governatore Luca Zaia e il ministro Flavio Zanonato, i partecipanti arrivati dalle sette province del Veneto, marceranno fino in Prato della Valle. “Abbiamo già organizzato una manifestazione simile a gennaio – spiega Zamberlan -, ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta dalla politica”.

A soffrire in misura maggiore, sono soprattutto le cooperative specializzate nell'inserimento lavorativo, ovvero nel creare progetti occupazionali per persone con handicap, ex tossicodipendenti, ex carcerati che altrimenti potrebbero difficilmente trovare un impiego, come sottolinea Gilberto Graziottin, presidente del consorzio Intesa, uno dei maggiori della provincia.

Le coop trevigiane lamentano anche tagli, spesso mascherati, negli appalti pubblici, ribadisce Bruno Pozzobon, alla guida di “In Concerto” altra grande realtà del settore trevigiano.