Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo la "manita" al Sarcedo, i biancocelesti battono al Tenni la prima della classe

STREPITOSO TREVISO: SCHIANTATA LA CAPOLISTA GODIGESE PER 3-1

Biancocelesti in rete con Dal Compare, Ton e Gnago, migliore in campo


TREVISO - Dopo la "manita" rifilata al Sarcedo, il Treviso nella super-sfida contro la Godigese, la prima della classe, vince tra le mura amiche dello stadio Tenni per . Una vittoria meritatissima considerato quello che si è visto in campo: un Treviso sempre aggressivo che per tutta la gara ha tenuto in mano le redini del gioco. Migliore in campo l'attaccante Gnago, ribattezzato "Carlitos Gnago": dopo il goal degli ospiti, è lui a inventarsi il 3-1 nel momento più difficile per i biancocelesti che chiude la gara. Ora i biancocelesti, con questa terza vittoria consecutiva, sono a un passo dalla vetta.

 

La cronaca:

 

pt. 1' - Calcio d'inizio: primo pallone giocato dalla Godigese.

pt. 2' - Prima azione offensiva del Treviso: palla in area di Dal Compare e Bidogia viene anticipato di un soffio dal portiere Marcato. Subito i biancocelesti si fanno vedere in avanti.

pt. 3' - Occasione Treviso: sinistro di Del Papa dai 20 metri, grande parata di Marcato che manda in angolo.

pt. 5' - Il Treviso insiste, Godigese costretta nella propria trequarti.

pt. 6' - GOAL DEL TREVISO: Gnago reucpera palla a centrocampo, Marangon fugge sulla fascia destra, passaggio a Dal Compare che finta un cross ma di esterno destro indirizza verso la porta della Godigese e supera Marcato, prendendolo in contropiede.

pt. 10' - Gli ospiti hanno accusato il colpo a freddo: i ragazzi di mister Piovanelli continuano a spingere. 

pt. 14' - Ancora Treviso: sinistro di Gnago dal limite dell'area dopo uno scambio stretto con Bidogia, tiro fuori di un paio di metri. Gnago è comunque un signor giocatore.

pt. 20' - Fair play dei biancocelesti: in un'azione di rimessa il Treviso si trova tre contro tre e Marangon, vedendo Lazzaro a terra, si ferma al limite dell'area. L'arbitro non aveva fischiato nulla. Bel gesto di Marangon.

pt. 22' - Occasione Godigese: palla persa a centrocampo dal Treviso che permette agli ospiti di andare in contropiede: Martini però spara alto. Nessun problema per Bortolin che controlla il pallone. 

pt. 24' - Strepitoso Gnago: salta quattro giocatori in slalom ma il quinto riesce a mettere il pallone in angolo. 

pt. 25' - RADDOPPIO DEL TREVISO: il capitano Ton porta il Treviso sul 2-0: il difensore biancoceleste, dimenticato al limite dell'area, prende palla e punta il portiere Marcato, lo aspetta, lo fa sedere, lo scarta e deposita il pallone in rete. Alto gesto tecnico di Ton. Raddoppio meritatissimo. 

pt. 28' - Occasione Treviso: missile di Marangon che costringe Marcato a una parata incredibile. Nulla di fatto dal successivo calcio d'angolo. 

pt. 33' - Rovesciata di Gnago all'atezza del dischetto del rigore, palla alta di un metro. Ancora l'ivoriano pericoloso: per ora il migliore in campo.

pt. 34' - Occasione Godigese: cambio di fronte dopo la giocata di Gnago con gli ospti che si portano pericolosamente in attacco, ma la difesa biancoceleste si salva. 

pt. 40' - Fase di stallo allo stadio Tenni: da cinque minuti si lotta a centrocampo ma il ritmo della gara è decisamente calato, il Treviso controlla il risultato senza correre grossi pericoli. 

pt. 43' - Primo corner per la Godigese: pallone in area ma la difesa libera.

pt. 44' - Prima ammonizione per la Godigese: sul taccuino dei cattivi finisce Martinello.

pt. 45'+1 - Finisce il primo tempo: un solo minuto di recupero. Treviso in vantaggio per 2-0.

SECONDO TEMPO:

st. 1' - Si torna sul terreno di gioco, nessun cambio per entrambe le formazioni. Palla al Treviso che riparte sul 2-0, goal di Dal Compare e Ton. 

st. 2' - Non cambia nemmeno il copione della partita: Treviso subito in avanti con un tiro di Giuliato che finisce però a lato. Non irresistibile la conclusione del centrocampista biancoceleste.

st. 5' - Fallaccio di Martini ai danni di Giuliato: nessun cartellino. 

st. 7' - Altro fallo cattivo della Godigese: stavolta è ammonizione. Sul taccuino dei cattivi finisce Cirotto. 

st. 8' - Dagli sviluppi del calcio di punizione il pallone finisce sui piedi di Del Papa che spara dai venti metri: palla fuori di un soffio. 

st. 13' - Ripartenza della Godigese: Cirotto impegna Bortolin in uscita, la palla rimane lì ma la difesa si rifugia in angolo. 

st. 17' - Contropiede del Treviso: tre contro due con Dal Compare che porta avanti la palla. Dopo una fuga di 40 metri viene trattetuo dal Cinel: ammonito anche lui. Terzo giallo per la Godigese. 

st. 18' - Cambio per la Godigese: fuori Cinel, dentro Bergamin. Non cambia nulla nell'assetto tattico degli ospiti.

st. 21' - Altra giocata magica di Gnago: ubriaca Cecchetto con tre finte, poi pesca in area Bidogia che di testa manda il pallone a fil di palo. Che occasione per il Treviso. 

st. 23' - Miracolo di Bortolin: Lazzari raccoglie un cross dalla destra. L'attaccante è in netto fuorigioco ma la terna abritrale non se ne accorge. Bortolin vola e manda in angolo. 

st. 24' - GOAL DELLA GODIGESE: Sfida riaperta al Tenni con un colpo di testa di Lazzaro da calcio d'angolo. Gli ospiti accorciano le distanze. 

st. 26' - La Godigese ha ripreso coraggio, il Treviso invece accusa il colpo. 

st. 29' - Cambio per il Treviso: esce Orfino ed entra Livotto. 

st. 30' - GOAL DEL TREVISO: Gnago s'inventa l'ennesima magia prendendo palla e seminando lo scompiglio nella difesa della Godigese. Poi un tiro secco sul primo palo che batte Marcato. L'attaccante biancoceleste ribattezzato "Carlitos Gnago".

st. 31' - Cambio per il Treviso: esce capitan Ton ed entra Balzan.

st. 33' - Cambio anche per la Godigese: fuori Cazzaro, dentro P.Cecchin.

st. 38' - Ultimo cambio per il Treviso: esce Bidogia ed entra Fonti.

st. 42' - Gnago indemoniato: sfugge ancora ai difensori della Godigese che per fermarlo devono trattenerlo per la maglia. Quarta ammonizione per gli ospiti: cartellino giallo per Milani.

st. 45' - Saranno cinque i minuti di recupero. 

St. 45'+5 - Tanti falli di frustrazione per la Godigese in questi ultimi minuti. Finisce 3-1 allo stadio Tenni. 

 

 

Le formazioni: 

 

TREVISO (4-4-2): Bortolin; Pilotto, La Cagnina, Ton (dal 30' st. Balzan), Orfino (dal 29' st. Livotto); Marangon, Giuliato, Del Papa, Dal Compare; Bidogia (dal 38' st. Fonti), Gnago. All. Simone Piovanelli

GODIGESE (4-4-2): Marcato; Milani, Cecchetto, S.Cecchin, Martinello; Florian, Cazzaro (dal 32' st. P.Cecchin), Cinel (dal 18' st. Bergamin), Cirotto; Martini, Lazzaro. All. Renato Meneghetti

 

Le partite della 15° giornata, ultima di andata:


Treviso - Godigese 3-1

Campigo - A.C. Nove Stefani 3-1

Cornedo - Petra Malò 0-0

Summania - Ambrosiana Treb. 2-1

Cartigliano - Caldogno Rettorgole 0-1

Mussolente - Eurocalcio Cassola 1-2

Loreggia - Calcio Sarcedo 0-1

Rossano 2004 - Azzurra Sandrigo 3-2

 

La classifica:

Eurocalcio Cassola 29, Godigese 28, Calcio Sarcedo 28, Caldogno Rettorgole 27Treviso 26, A.C. Nove Stefani 22, Cartigliano 21, Summania 21, Ambrosiana Treb. 21, Mussolente 20, Petra Malò 16, Azzurra Sandrigo 14, Loreggia 14, Campigo 14, Cornedo 12, Rossano 12.