Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Processati per direttissima un 18enne coneglianese e un 20enne di Mareno

LE STRAPPANO LA BORSA E SI DANNO ALLA FUGA: PATTEGGIANO UN ANNO

Vittima una 41enne trevigiana, avvicinata sabato in via Marchesan


TREVISO – (gp) Raggiunto un accordo con il pm Mara De Donà, hanno patteggiato un anno di reclusione e 400 euro di multa a testa, ottenendo l'immediata scarcerazione e la sospensione condizionale della pena. Nonostante l'esito del processo per direttissima per furto aggravato, rimarrà macchiata la fedina penale di I.C., 18enne moldavo residente a Conegliano, e di A.S., 20enne senegalese di Mareno di Piave, i due giovani che sabato sera avevano preso di mira una 41enne trevigiana strappandole la borsa di Louis Vuitton tra via Marchesan e via Ospedale. Soltanto la prontezza di riflessi della vittima aveva permesso agli uomini della squadra volanti della questura di Treviso di arrestare gli autori. Una volta derubata, la donna ha infatti tentato di inseguire i due e contemporaneamente ha chiamato il 113. In pochi minuti i poliziotti sono intervenuti e hanno arrestato i due, beccati poco distante dal luogo del colpo. Vistisi braccati, avevano lasciato a terra la borse dopo aver preso 20 euro in contanti e un'agendina.