Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Blocco veneto alle 17 a Conegliano e a Crocetta

ATTIVISTI "9 DICEMBRE" MANIFESTAZIONE SUL TERRAGLIO

No presidio, dimostranti attraversano più volte la strada


TREVISO - Alcuni manifestanti del movimento "9 dicembre", in mattinata, hanno dato vita ad una protesta, attraversando ripetutamente il passaggio pedonale sul Terraglio, all'altezza del cimitero maggiore di San Lazzaro. Il presidio sulla vicina rotonda, che i dimostranti volevano attivare dopo aver lasciato quello di Silea, infatti, non è stato autorizzato dalla Questura. Nulla osta rifiutato anche per i punti di Godega Sant'Urbano e Portobuffolè. Nel pomeriggio, alle 17, il coordinamento veneto ha annunciato un blocco di un quarto d'ora in tutti i presidi: nella Marca si segnala un'intensificazione dei rallentamenti a Conegliano e a Crocetta. Partito intanto anche il presidio di Vittorio Veneto sud, mentre a Ponte della Priula gli aderenti hanno deciso di non interferire con l'afflusso di visitatori alla Fiera dell'agricoltura di Santa Lucia di Piave, utilizzando lo stand messo a disposizione all'interno dell'esposizione stessa. Secondo indiscrezioni si starebbe lavorando per ricostituire il presidio di Silea, al casello autostradale di Treviso Sud, mentre alcuni militanti propongono un punto di blocco anche a Olmi.