Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO L'ex presidente Renzo Corvezzo si costituirÓ parte civile

CALCIOSCOMMESSE: TRA LE PARTITE "SOSPETTE" C'╚ COMO-TREVISO

La gara di LegaPro, dello scorso 7 aprile, finý 4-3 per i lariani


TREVISO - C'è anche la partita Como-Treviso, gara di LegaPro della scorsa stagione finita 4-3 per i lariani, nella lunga lista di partite finite sotto inchiesta nel nuovo filone del calcioscommesse che ha portato all'arresto di quattro persone e a scrivere nella lista degli indagati i calciatori Gattuso e Brocchi. L'andamento della gara vide i biancocelesti tentare una disperata rimonta: dopo le due reti del Como (Benvenga al 28' del primo tempo e Schenetti al 1' del secondo tempo) i biancocelesti allenati all'epoca da mister Giovanni Bosi andarono a segno con Fortunato al 9' della ripresa, al 22' con Musso e al 32' con Madiotto su rigore, portandosi così sul 2-3. Il Como vinse la partita con le reti al 35' di Donnarumma dal dischetto e al 39' di Cia. Questo il commento, indignato, di Renzo Corvezzo che all'epoca dei fatti era socio del Treviso. L'ex presidente annuncia che si costituirà parte civile (ascolta audio). Su questo nuovo filone d'indagine del calcioscommesse abbiamo interpellato anche l'avvocato trevigiano Valentino Paternostro. Il legale fece parte del pool di avvocati che per conto dell'agenzia di scommesse austriaca SkySport365 contribuì a dare il via all'indagine con un esposto. L'agenzia denunciò in particolare flussi “sospetti” nelle scommesse sportive.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica