Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Dodici primi cittadini hanno firmato il Patto dei Sindaci in Camera di Commercio

COMUNI PEDEMONTANI UNITI OBIETTIVO SVILUPPO SOSTENIBILE

L'unione amministrativa sarà un tema caldo delle prossime elezioni


TREVISO - Un risparmio per gli investimenti su sviluppo e energia sostenibile. Questo l’obiettivo primario dell’accordo siglato da 12 comuni della Pedemontana trevigiana, del Grappa e dell’Asolano che, sotto l’egida della Camera di commercio e dell’IPA Diapason, si sono riuniti in un Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile. Grazie a questo PAES, il primo del Veneto, sarà sviluppato un programma di interventi per promuovere l’efficienza energetica. L’obiettivo finale è molto concreto: con il Patto dei sindaci, stipulato direttamente con l’Europa, i primi cittadini si impegnano a ridurre le emissioni e i consumi energetici e ad aumentare l’uso delle energie rinnovabili di oltre il 20 % entro 2020.

I dodici comuni interessati dall’accordo sono: Borso del Grappa, Castelcucco, Cavaso del Tomba, Crespano del Grappa, Fonte, Maser, Monfumo, Mussolente, Paderno del Grappa, Pederobba, Possagno e il comune capofila San Zenone degli Ezzelini.

Un tema, quello dell’unione dei Comuni, che sta diventando sempre più d’attualità soprattutto in vista delle prossime elezioni amministrative.



Galleria fotograficaGalleria fotografica