Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Susegana, blitz della polizia, in manette un 33enne ucraino: refurtiva donata ai poveri

RUBA NEL MARKET IN CUI LAVORA ARRESTATO DIPENDENTE INFEDELE

In casa un bazar con cibo, alcolici, 800 scatole di tonno e gasolio


SUSEGANA - Rubava sistematicamente all'interno del supermercato di Susegana in cui lavorava ed in casa, oltre che in garage, aveva un vero e proprio bazar privato con 800 scatole di tonno, cibo, alcolici, 30 kg di detersivi, cioccolatini, 10 kg di sale e altro materiale tra cui 100 litri di gasolio. Tutto materiale pronto per essere spedito e rivenduto all'estero, nell'est Europa. A finire in manette un 33enne ucraino, residente a Conegliano: l'uomo, da un anno assunto presso il supermercato come magazziniere, e' stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Conegliano per ricettazione e gia' condannato a 6 mesi di carcere. Ad incastrarlo sono stati gli stessi dirigenti  del supermercato, insospettiti da numerosi ammanchi, in particolare di grandi quantitativi di lamette da barba. La trappola e' scattata qualche giorno fa: alcuni dipendenti si sono appostati sul tetto ed hanno sorpreso lo straniero mentre trasportava della merce in un container. Sul posto è giunta una volante della polizia che ha colto l'uomo con le mani nel sacco. Buona parte della merce, per decisione del supermercato, sarà donata ad alcune associazioni benefiche del territorio.

Galleria fotograficaGalleria fotografica