Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella conferenza stampa di fine anno, auguri a dipendenti e cittadini

LAVORO E PARTECIPAZIONE: PROPOSITI 2014 DELLA GIUNTA

Manildo: "Impegno per una Treviso intelligente e solidale"


TREVISO - Lavoro, partecipazione e città intelligente. Sono le parole chiave che il sindaco Giovanni Manildo detta all'amministrazione e alla città per il prossimo anno. Prima del brindisi di auguri con tutti i dipendenti, il primo cittadino, l'intera giunta e il presidente del Consiglio comunale Franco Rosi, nella tradizionale conferenza stampa di fine anno, hanno tracciato il quadro dei primi sei mesi di amministrazione e, soprattutto, tracciato le linee guida dall'azione amministrativa del prossimo futuro.

Tra i provvedimenti, Manildo e i suoi colleghi di giunta hanno ricordato lo sforzo verso una maggiore equità, con la maggiore progressività dell'Irpef e gli aumentati stanziamenti per il sociale. Termine ricorrente tra gli assessori quello di un metodo più partecipativo, coinvolgendo nelle decisioni non solo la maggioranza, ma l'intero consiglio comunale, ma anche e soprattutto aprendosi alla condivisioni e ai contributi di associazioni, categorie economiche, cittadini. Il vicesindaco Roberto Grigoletto ha ricordato come l'amministrazione abbia ereditato vari complessi problemi “trascurati da anni”.

Conformata la macchina amministrativa di Ca' Sugana alla nuova impostazione e aumentata la padronanza con i diversi meccanismi, ha spiegato Manildo nel 2014 si “manifesteranno in modo più distinto i tratti caratteristici dell'azione amministrativa” del centrosinistra. Tra le maggiori priorità, il lavoro: il Comune parteciperà a bandi europei e regionali per la creazioni di nuovi posti di lavoro, ma cercherà anche di sviluppare settori che possano attrarre risorse ed occupazione, come il turismo o la cultura. L'urbanistica ed i lavori pubblici mireranno ad una città più vivibile e sostenibile: a partire da piste ciclabili intelligenti o dal rendere percorribili a canoe e piccole imbarcazioni alcuni tratti dei corsi d'acqua cittadini.

 

 

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica