Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

FOTOGALLERY schianto al sottopasso di viale 4 Novembre, tornavano dal Supersonic

CARAMBOLA FATALE ALL'ALBA TRA AUTO, MUOIONO DUE FIDANZATI

Vittime Melissa Rossanese ed il barista Simoes Marcos, di 23 e 25 anni


TREVISO - Tragedia all'alba della Vigilia di Natale, poco dopo le 5, in viale 4 novembre a Treviso, all'altezza del sottopasso ferroviario. A perdere la vita, in uno scontro tra due auto, una ragazza di 23 anni, Melissa Rossanese, di Caerano San Marco, e un 25enne Simoes Marcos Odair, originario di Curitiba, in Brasile, ma residente a Volpago del Montello, dove lavorava come barista al Pin up pub. La Citroen con i due giovani a bordo era guidata dal 25enne. Il mezzo, proveniente da Fiera, ha imboccato il sottopasso: forse a causa dell'alta velocità, nella leggera semicurva, ha toccato il cordolo del marciapiede sulla destra, ha perso aderenza ed è stata proiettata al centro della carreggiata, roteando su se stessa, proprio nel momento in cui sotto il cavalcavia transitava, dalla direzione opposta, una Volvo guidata da un 66enne di Preganziol, G.L.. Nell'impatto, la Citroen si è ribaltata e i due sono morti all'istante (foto Engjëll Gjepali), tra le lamiere del proprio mezzo: inutili i tentativi di soccorso da parte dei medici del Suem118. Ferite lievi invece per il conducente dell'altra auto, trasportato comunque al Ca' Foncello per accertamenti e sotto choc per l'accaduto. Sul posto i vigili del fuoco, alcune pattuglie della polizia stradale e delle volanti. Marcos e Melissa avevano da qualche tempo una relazione: lunedì sera avevano trascorso la serata presso il Supersonic di San Biagio di Callalta con altri amici e, prima di rincasare, sarebbero andati al Mc Donald's di viale della Repubblica per fare colazione. Purtroppo la loro corsa si è conclusa, tragicamente, alle porte della città. Sull'episodio indaga ora la polizia stradale di Treviso che ha repertato il filmato delle telecamere di videosorveglianza: il video ben testimonia quanto avvenuto nel sottopasso. Impossibile, per ora, escludere anche un improvviso colpo di sonno da parte del conducente della Citroen.

Galleria fotograficaGalleria fotografica