Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

FOTOGALLERY schianto al sottopasso di viale 4 Novembre, tornavano dal Supersonic

CARAMBOLA FATALE ALL'ALBA TRA AUTO, MUOIONO DUE FIDANZATI

Vittime Melissa Rossanese ed il barista Simoes Marcos, di 23 e 25 anni


TREVISO - Tragedia all'alba della Vigilia di Natale, poco dopo le 5, in viale 4 novembre a Treviso, all'altezza del sottopasso ferroviario. A perdere la vita, in uno scontro tra due auto, una ragazza di 23 anni, Melissa Rossanese, di Caerano San Marco, e un 25enne Simoes Marcos Odair, originario di Curitiba, in Brasile, ma residente a Volpago del Montello, dove lavorava come barista al Pin up pub. La Citroen con i due giovani a bordo era guidata dal 25enne. Il mezzo, proveniente da Fiera, ha imboccato il sottopasso: forse a causa dell'alta velocità, nella leggera semicurva, ha toccato il cordolo del marciapiede sulla destra, ha perso aderenza ed è stata proiettata al centro della carreggiata, roteando su se stessa, proprio nel momento in cui sotto il cavalcavia transitava, dalla direzione opposta, una Volvo guidata da un 66enne di Preganziol, G.L.. Nell'impatto, la Citroen si è ribaltata e i due sono morti all'istante (foto Engjëll Gjepali), tra le lamiere del proprio mezzo: inutili i tentativi di soccorso da parte dei medici del Suem118. Ferite lievi invece per il conducente dell'altra auto, trasportato comunque al Ca' Foncello per accertamenti e sotto choc per l'accaduto. Sul posto i vigili del fuoco, alcune pattuglie della polizia stradale e delle volanti. Marcos e Melissa avevano da qualche tempo una relazione: lunedì sera avevano trascorso la serata presso il Supersonic di San Biagio di Callalta con altri amici e, prima di rincasare, sarebbero andati al Mc Donald's di viale della Repubblica per fare colazione. Purtroppo la loro corsa si è conclusa, tragicamente, alle porte della città. Sull'episodio indaga ora la polizia stradale di Treviso che ha repertato il filmato delle telecamere di videosorveglianza: il video ben testimonia quanto avvenuto nel sottopasso. Impossibile, per ora, escludere anche un improvviso colpo di sonno da parte del conducente della Citroen.

Galleria fotograficaGalleria fotografica