Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via dal 7 gennaio: incentivi per caldaie e motori a gas

NUOVA ORDINANZA ANTI-SMOG: DIVIETI SOLO FINO ALLE 18

Stop alle non euro 3 dalle 14.30, ma finisce un'ora e mezza prima


TREVISO - Ritocco agli orari per la nuova ordinanza anti-smog. Il nuovo provvedimento, presentato ufficialmente dalla giunta, diventerà operativo il 7 gennaio e resterà in vigore fino al 30 aprile. La principale novità riguarda le fasce di applicazione: le limitazioni alla circolazione varranno dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12, e dalle 14.30 alle 18, con un leggero anticipo, rispetto alla precedente versione che prevedeva lo stop pomeridiano dalle 15 alle 19.30. Un cambiamento, spiegano da Ca' Sugana, volto ad agevolare chi ha necessità di spostarsi con l'auto per le esigenze quotidiane, ad esempio per fare la spesa, come nel caso di parecchi anziani.

Per il resto, il nuovo testo ricalca l'ordinanza attiva fino a prima delle festività natalizie. Continueranno a non poter circolare i veicoli con motori da Euro 0 ad Euro 2 ed invariate rimangono anche le varie deroghe, come spiega il il vicesindaco Roberto Grigoletto, a cui compete la delega alla Mobilità.

L'amministrazione, comunque, ribadisce il sindaco Giovanni Manildo, non ha voluto limitarsi a restrizioni, ma punta a favorire comportamenti virtuosi dei cittadini per collaborare a ridurre l'inquinamento: ecco allora i 30mila sotto forma di incentivi per ammodernare le caldaie di casa, in aggiunta alle risorse già stanziate dalla Provincia, e l'analoga cifra per i contribuiti a chi installa un motore a gas.

Dopo le polemiche dei mesi scorsi sulla scarsa informazione, il Comune rafforzerà anche la comunicazione della normativa: a tutte le scuole, in particolare, verrà distribuito un vademecum a fumetti, con tanto di risposte alle domande più frequenti, per illustrare i vari aspetti del provvedimento e promuovere pratiche come il car pooling, ovvero l'utilizzo della stessa macchina per più persone.


Galleria fotograficaGalleria fotografica