Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dodici mesi segnati dalla crisi economica: suicidi, aziende chiuse e lavoratori in strada

IL 2013 DI RADIO VENETO UNO: UN ANNO DI NOTIZIE IN TEMPO REALE

Ecco i principali eventi raccontati nel nostro portale www.venetouno.it


TREVISO - Il 2013 verrà ricordato come l'anno nero per l'economia italiana, e soprattutto per quella del Nordest: sono stati tanti gli imprenditori che hanno deciso di farla finita perchè strozzati dai debiti delle loro aziende, tante le aziende che sono state costrette a chiudere i battenti, tantissimi i lavoratori che sono scesi in piazza per salvare il proprio posto di lavoro. Ma il 2013, oltre alla cronaca, è stato anche un anno di grandi successi e di cambiamenti per Treviso. Tutti fatti che Radio Veneto Uno ha seguito in tempo reale informando i cittadini puntualmente e con la massima precisione. Ecco un elenco delle principali notizie che hanno segnato questi ultimi dodici mesi:

 

2 GENNAIO: Il 2013 si apre con un grave lutto: Matteo Musco, giovane promessa della lotta grecoromana della Marca, ucciso in appena due settimane da una leucemia fulminante.

5 GENNAIO: A cinque anni dalla tragedia della famiglia Durante, si ripete il giallo di Los Roques: scompare nel nulla il velivolo di Vittorio Missoni.

14 GENNAIO: Dramma a Montebelluna: avvelena il marito e si toglie la vita. L'omicidio-suicidio di Massimiliano Uccello e Daniela Venturato.

17 GENNAIO: L'ennesima lite con il padre finisce in tragedia: Bruno Magri, studente di 21 anni, accoltella a morte il 54enne roberto nel loro appartamento di via Ghirada.

17 GENNAIO: Tentà di uccidere la moglie, Matilde Ardia, prima strangolandola e poi, simulando un incidente d'auto, dando fuoco alla vettura. In manette finisce Andrea Loro.

20 GENNAIO: Con una meta all'ultimo secondo di Pratichetti, il Benetton Rugby batte 17-14 gli Ospreys nell'ultima giornata di Heineken Cup. I Leoni salutano la competizione europea con una vittoria tra le mura amiche dello stadio di Monigo.

20 FEBBRAIO: A distanza di quattro anni e mezzo dai fatti, la Procura archivia il fascicolo per omicidio colposo plurimo per l'incidente in A4 a Cessalto. Nessun colpevole per i sette morti dell'8 agosto 2008.

6 MARZO: si diffonde la notizia della scomparsa di Marianna Cendron, la 18enne di Paese che dal 27 febbraio è sparita nel nulla. Un giallo che ancora oggi rimane senza una spiegazione.

10 MARZO: La Farnesina conferma che Silvano Trevisan, 69enne ingegnere di San Stino, è stato ucciso in Nigeria da un gruppo di terroristi islamici che lo avevano rapito il 17 febbraio.

26 MARZO: dopo mesi di latitanza i carabinieri stringono le manette ai polsi della banda che ha rapinato la gioielleria Toffolatti di Pieve di Soligo, sparando al figlio del titolare per assicurarsi la fuga.

3 APRILE: Tragedia allo stadio di Monigo: cade da una gru e muore Vinicio Artuso, il 59enne di Preganziol custode della club house dell'impianto dove giocano i Leoni del Benetton.

16 APRILE: Dramma della gelosia a Montebelluna: Denise Morello, 23 anni, viene uccisa a colpi di pistola dal suo ex fidanzato, il 37enne Matteo Rossi, che poi si toglie la vita con la stessa arma nel parcheggio sotterraneo dell'Interspar di Caonada.

22 APRILE: La Corte d'Appello di Venezia conferma la condanna di primo grado per Giancarlo Gentilini. Lo sceriffo, imputato di istigazione all'odio razziale, dovrà pagare 4 mila euro di multa e non potrà partecipare a comizi politici per tre anni.

24 APRILE: Sequestro record di cocaina a Castelfranco Veneto: in due borsoni nascosti in un container proveniente dal Perù, i carabinieri trovano mezzo quintale di polvere bianca.

3 MAGGIO: Sara Anzanello ha vinto la sua battaglia più dura e oggi è stata dimessa dall'ospedale Niguarda di Milano dov'era stata sottoposta a un trapianto di fegato per una grave forma di epatite. Tutto il mondo dello sport, e non solo, avevano temuto il peggio. Ma dopo un mese e mezzo di ricovero, la pallavolista trevigiana è tornata a sorridere.

12 MAGGIO: Il Treviso calcio vince in trasferta 1-0 a Reggio Emilia ma retrocede matematicamente in Lega Pro 2. Fatale il pareggio per 0-0 tra il Sud Tirol e la Tritium.

14 MAGGIO: L'emittente televisiva Treviso Uno, di proprietà dell'imprenditore della carta Bruno Zago, chiude i battenti: lettera di licenziamento spedita a tutti i 14 dipendenti che da novembre erano in cassa integrazione.

16 MAGGIO: Una pioggia battente rovina la festa del Giro d'Italia a Treviso. L'arrivo in piazzale Burchiellati registra la vittoria dell'inglese Mark Cavendish che si conferma il re degli arrivi in volata.

20 MAGGIO: Una serata brava con gli amici è costata la vita a Marco Vidali, 20enne di Casale sul Sile. Verrà ripescato cadavere due giorni più tardi nelle acque del fiume in Restera.

23 MAGGIO: La Corte d'Appello di Venezia ribalta la sentenza di primo grado per Simone Moreira, la brasiliana accusata di aver annegato la figlia Giuliana Favaro. Dai 10 anni per abbandono di minore si passa ai due anni e sei mesi per omicidio colposo.

24 MAGGIO: Impresa del Marchiol Mogliano. I ragazzi di coach Casellato conquistano lo scudetto del rugby per la prima volta nella loro storia battendo il Cavalieri Prato per 16-11.

30 MAGGIO: La De' Longhi Treviso Basket vince il campionato battendo i cugini del Quinto e si assicura il pass per giocare in serie D. A metà luglio però la lieta notizia: TVB giocherà invece in Dnb.

7 GIUGNO: La Marca Futsal si laurea camione italiano di calcio a 5. La squadra di mister Fernandez conquista il secondo scudetto della sua storia battendo 3-2 in gara la Luparense.

10 GIUGNO: Giovanni Manildo è il nuovo sindaco di Treviso. Dopo 20 anni di amministrazione leghista, il candidato della coalizione Treviso Bene Comune batte al ballottaggio Giancarlo Gentilini con il 55,5% dei voti. Una svolta storica per la città.

13 GIUGNO: La protesta degli industriali viaggia sui cartelloni nelle strade: Unindustria chiede meno tasse, meno burocrazia e meno spese intuli al governo.

19 GIUGNO: Allarme a Ponzano Veneto: oltre 4 mila famiglie senza gas metano. Situazione al limite risolta dai vigili del fuoco: era forte il rischio di esplosioni e di incendi di interi quartieri.

14 LUGLIO: Grande successo per La Pina Cycling Marathon. Più di 3.500 persone sono partite per la gara dedicata al compianto Andrea Pinarello.

19 LUGLIO: David Rosset viene assolto dall'accusa di omicidio volontario per la morte di Annalaura Pedron. Dopo 25 anni il delitto della baby sitter di Oderzo rimane senza un colpevole.

24 LUGLIO: Sangue a Giavera del Montello: giovanissima spara al padre che si salva per miracolo. La ragazza avrebbe compiuto 17 anni il giorno successivo.

26 LUGLIO: Brutale aggressione ai danni di Gianangela Gigliotti, colpita a colpi di roncola dall'ex marito. Dopo qualche giorno di latitanza, Stefano Rizzo finisce in carcere.

8 AGOSTO: Dopo la retrocessione sul campo, arriva anche quella della Lega. Dopo vari tentativi, il Treviso Calcio evita di sparire e giocherà la stagione 2013-2014 nel campionato Promozione.

12 AGOSTO: Mohamed Fikry esce definitivamente dall'inchiesta per la morte di Yara Gambirasio, la 13enne di Brembate di Sopra trovata morta in un campo di Chignolo d'Isola, nel bergamasco, a tre mesi esatti dalla scomparsa avvenuta il 26 ottobre 2010.

Dopo diversi rinvvi la posizione del marocchino viene archiviata: non è lui il killer della giovane.

29 AGOSTO: Gesto estremo di Attilio Giomo. L'ex assessore del comune di Treviso si toglie la vita gettandosi sotto un treno in transito all'altezza del passaggio a livello di San Zeno. Treviso in lutto.

4 SETTEMBRE: Arrestati gli autori delle rapine ai danni di anziani. Nel giro di due giorni avevano colpito a Paese, Santrovaso di Preganziol e in via Boiago a San Giuseppe.

5 SETTEMBRE: Ucciso con due colpi di pistola alla testa e poi bruciato nella sua auto il 57enne Ulrico Cappia, enologo coneglianese emigrato a Latina per lavoro.

9 SETTEMBRE: Dopo quattro giorni di concerti è il tempo dei bilanci per l'Home Rock Festival: l'edizione 2013 ha segnato il record assoluto di presenze con oltre 100 mila persone giunte a Treviso per il più grande festival gratuito d'Europa.

13 SETTEMBRE: Il Treviso Comic Book Festival invade il centro storico e si mette in vetrina: oltre 200 commercianti aderiscono all'iniziativa con cui gli artisti disegnano le loro vetrine.

21 SETTEMBRE: Percorre 23 chilometri contromano lungo il Passante di Mestre prima di schiantarsi contro un'altra auto e morire sul colpo. La tragica fine di Arianna Menegatti, 37enne di Comacchio, immortalata dalle telecamere di Autovie Venete.

2 OTTOBRE: Scoppia lo scandalo North East Services. Dal caveau di Silea spariscono 40 milioni di euro. Indagati per appropriazione indebita aggravata il patron, Luigi Compiano, e il responsabile delle sale conta, Massimo Schiavon.

2 OTTOBRE: Oltre 3 mila persone in piazza dei Signori per applaudire il ritorno a Treviso di Marco Paolini e Mario Brunello con "Scusate il ritardo". "Siamo stati esiliati" è stato il commento dal palco dell'attore trevigiano.

9 NOVEMBRE: Silvia Marangoni conquista il suo decimo titolo mondiale di pattinaggio artistico inline a Taipei. L'ennesimo sigillo di una carriera formidabile che non ha eguali in Italia e nel resto del mondo.

18 NOVEMBRE: Lutto a Ca' Sugana: dopo due giorni di agoina muore Elvio Grigoletto, il padre del vicesindaco Roberto. L'83enne era stato investito da un'auto tre giorni prima. Dimesso dall'ospedale è venuto a mancare in meno di 24 ore. Aperta un'inchiesta sul caso.

19 NOVEMBRE: E' scontro tra i ragazzi del Collettivo Ztl Wake Up e le forze dell'ordine in piazza dei Signori dopo lo sgombero dell'ex Caserma Salsa di Santa Maria del Rovere.

29 NOVEMBRE: svolta storica per la città di Treviso: il consiglio comunale vota a larga maggioranza la cittadinanza civica ai figli di immigrati. Lo Ius soli temperato diventa realtà.

5 DICEMBRE: A sorpresa l'allenatore del Benetton rugby Franco Smith lascia la guida dei Leoni. Una scelta presa assieme alla società: al suo posto Marius Goosen.

9 DICEMBRE: Schianto mortale a sernaglia della Battaglia. Muore un bambino di appena sei mesi nell'auto guidata dal padre.

24 DICEMBRE: Carambola fatale lungo viale Iv Novembre a Treviso. Muoiono sul colpo due fidanzati: Simoes Marcos Odair, 25 anni di Volpago del Montello, e Melissa Rossanese, 23 anni d Caerano San Marco. Stavano tornando da una serata passata in discoteca.