Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

FOTOGALLERY Protezione civile in allerta, allagata casa a San Biagio in via Mantova

IL LIVENZA ESONDA A PRA' DEI GAI, CRESCE IL PIAVE

Due abitazioni isolate a Mansuč, Monticano e Dosson al limite


LIVENZA PRA DEI GAI

MANSUE' - Forte preoccupazione nella Marca per il livello dei fiumi, ingrossati dalle incessanti precipitazioni di queste ore. Se il Piave non preoccupa, la situazione del Livenza è seguita con forte apprensione, fin da sabato, da parte della Protezione civile: il fiume è esondato in tarda mattinata a Pra' dei Gai, in località Mansuè, isolando due abitazioni ed il suo livello potrebbe aumentare ulteriormente. Viene monitorata attentamente la situazione del Monticano, del Ghebo a Codognè (torrente del Monticano che ha rischiato di uscire dagli argini nella serata di sabato, allarme scattato alle 23.30), del Dosson a Preganziol e del Sile. Il livello del fiume ha raggiunto qui gli argini e sul posto sono impegnati gli uomini della protezione civile. Fortunatamente pochi gli allagamenti: i vigili del fuoco, in stato di allerta, sono intervenuti nel pomeriggio a San Biagio di Callalta in via Mantova dove si è allagato lo scantinato di un'abitazione a causa della rottura delle pompe di aspirazione. Lievi smottamenti si sono registrati a Crespano, in via Piave, e a Vittorio Veneto in via della Cava. Nel pomeriggio intanto la Protezione civile del veneto ha emesso uno stato d'allarme per quanto riguarda il possibile rischio valanghe su tutto il territorio regionale: per quanto riguarda la Marca la zona interessata è quella delle Prealpi.


Galleria fotograficaGalleria fotografica