Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Costo complessivo dell'infrastruttura, quasi 3 milioni e mezzo

PRONTO L'ACCORDO REGIONE-PROVINCIA PER IL CAVALCAVIA DI CORDIGNANO

L'opera sulla Sp 160 supera la ferrovia, eliminando il passaggio a livello


CORDIGNANO - Manca solo la firma all'accordo di programma tra Regione del Veneto e Provincia di Treviso per finanziare la realizzazione del cavalcavia ferroviario lungo la Strada Provinciale 160 “dei Palù”, in comune di Cordignano. L'opera rientra nel piano di eliminazione dei passaggi a livello sulla linea Venezia – Udine. Il testo dell’intesa è stato infatti approvato dalla Giunta veneta, su iniziativa dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso.

“Il manufatto – ha ricordato l’assessore – sostituirà, in maniera più sicura e funzionale, il passaggio a livello e verrà realizzato utilizzando i finanziamenti per la viabilità provinciale trevigiana, previsti del Piano triennale di interventi della viabilità regionale 2009 – 2011”.

Sulla base della progettazione esecutiva curata dall’amministrazione provinciale, la realizzazione del cavalcavia in questione presenta un costo complessivo aggiornato di oltre 3 milioni 444 mila euro. La Provincia di Treviso si è resa disponibile a finanziare l’intervento per quasi un milione 440 mila euro, mentre Rete Ferroviaria Italiana interverrà con 350 mila euro, il Comune di Orsago con quasi 52mila euro e quello di Cordignano con poco più di 103mila. La Regione coprirà la differenza restante di un milione e mezzo. “L’Accordo di Programma stabilisce appunto – ha concluso Chisso – l’entità e le modalità di erogazione del contributo regionale a favore della Provincia di Treviso”.

Il presidente dell'amministrazione provinciale trevigiana, Leonardo Muraro, ha commentato: "Abbiamo deciso di rinegoziare con la Regione il contributo regionale per la realizzazione dell’opera che abolirà il passaggio a livello lungo la provinciale 160 per non vedere bloccata un’opera appaltata fin dal 2011 su progetto della Provincia, che a oggi non aveva visto l’avvio concreto dei lavori per la mancanza della copertura finanziaria regionale. La Provincia di Treviso, nel nuovo accordo, stanzierà la quota eccedente, prima in capo alla Regione, con fondi propri di bilancio. E’ in corso una trattativa con l’impresa appaltatrice per verificare le condizioni dell’effettiva cantierizzazione dell’opera”.