Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, choc in pieno centro: non si esclude che possa essersi gettato nel vuoto

RIVIERA SANTA MARGHERITA: TRAGICO VOLO DAL QUINTO PIANO, MUORE 97ENNE

Sul posto la polizia: allarme lanciato da una guardia giurata


TREVISO – (gp) E' precipitato dal terrazzino del suo appartamento, al quinto piano di un condominio al civico 34 di riviera Santa Margherita, ed è morto a causa delle gravissime lesioni riportate nell'impatto con l'asfalto. A perdere la vita un anziano di 97 anni, ex geometra molto noto a Treviso per aver progettato numerosi edifici tra cui la stessa palazzina in cui risiedeva. Il corpo dell'uomo, disteso a terra a pochi passi dal portone del condominio, è stato trovato poco dopo le 5.40 del mattino da un vigilante della Compiano: quando i medici del Suem118 sono arrivati per il 97enne non c'era più nulla da fare. La morte risalirebbe alle 4, stando a quanto rilevato dalle volanti della polizia e dal medico legale intervenuto sul posto. L'anziano, malato da tempo, aveva recentemente perso la moglie ed un figlio e viveva in uno stato di profonda depressione. L'appartamento in cui risiedeva da solo è stato trovato perfettamente in ordine; non vi sono biglietti o altri scritti lasciati dal 97enne prima della sua tragica fine. L'uomo indossava il pigiama, un giaccone, un berretto di lana e calzava le scarpe che solitamente utilizzava per andare a passeggio. Gli inquirenti, anche alla luce dei rilievi effettuati sul posto, ipotizzano che l'anziano possa essersi volontariamente gettato nel vuoto per togliersi la vita.