Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si attende ancora la conferma del commissario da parte del ministero

GIÀ PRESENTATE ALCUNE RICHIESTE PER RILEVARE LA VIGILANZA NES

Il termine per le manifestazioni di interesse scade domani


TREVISO - Alcune società avrebbero già presentato formalmente il proprio interesse a rilevare il ramo vigilanza privata di Nes, l'azienda del gruppo Compiano travolta dallo scandalo degli ammanchi nei suoi caveau. Il termine per avanzare le manifestazione di interesse scade a mezzogiorno di venerdì, alcuni gruppi del settore, però, si sarebbero già fatti avanti con il commissario giudiziale Sante Casonato. Si tratta comunque di manifestazioni non vincolanti, che dovranno poi essere converite in un'offerta vera e propria e dovranno essere vagliate dallo stesso commissario per verificare che i soggetti proponenti dispongano della capacità aziendale per farsi carico della struttura Nes. Intanto si attende ancora la nomina nomina del commissario: al momento, è stata ufficializzata solo la prosecuzione dell'amministrazione straordinaria. La designazione è ormai attesa a giorni. Casonato ha incontrato i vertici del ministero dello Sviluppo economico, in uno dei periodici incontri per fare il punto sull'avanzamento delle procedure.