Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tragedia alle 6.30 in via San Salvatore, a poche centinaia di metri dalla sua abitazione

SI SCHIANTA CONTRO UN MURO A FONTE: 39ENNE MORTO SUL COLPO

Operaio marocchino stava andando a pregare in Moschea e a lavoro


FONTE – (gp) Ha salutato di buon mattino la moglie, incinta, ed il figlio: doveva recarsi verso Onè di Fonte, a pregare in moschea, e poi a Possagno dove lavorava come operaio alla ditta “Fratelli Negri”. Qualche minuto dopo aver lasciato la sua abitazione lo schianto, fatale. La tragedia è avvenuta stamani alle 6.20 a Fonte Alto. Un marocchino di 39 anni, Abdel Aziz Johari, ha perso il controllo della sua Fiat Bravo andando a sbattere contro il muro di cinta di un'abitazione al civico 4 di via San Salvatore, morendo sul colpo. Lo straniero viveva al numero 29 di quella stessa via. Subito sono stati chiamati i soccorsi da parte dei residenti che hanno sentito il boato, sul posto si sono precipitati i paramedici del Suem 118 che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Sul luogo del sinistro anche i vigili del fuoco, che hanno lavorato a lungo per estrarre il corpo del 39enne dalle lamiere e la polstrada di Castelfranco veneto per i rilievi di rito. Al momento sono ancora sconosciute le cause della fuoriuscita autonoma del veicolo: le prime ipotesi potrebbero essere quella del malore improvviso o della sbandata dovuta alla velocità o alla fitta nebbia che avvolgeva Fonte in mattinata.