Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Treviso, l'attacco al prefetto: "Sulla molotov giustifica i neofascisti"

ZTL: "LUNED╠ VIA DALL'EX FILT, MA PRONTI A TORNARE AD OCCUPARE"

Il Collettivo chiede al Comune l'assegnazione in pochi giorni


TREVISO - Ztl lunedì lascerà l'ex sede della Filt. Ma è pronta a dar vita ad una nuova occupazione se il Comune non rispetterà l'impegno di destinare quell'immobile e altri due spazi alle associazioni. I giovani del collettivo confermano che se ne andranno spontaneamentE dallo stabile sotto il cavalcavia ferroviario, occupato dal 27 dicembre scorso. "Non è una resa, né tanto meno abbiamo paura di uno sgombero. Vogliamo dare fiducia all'amministrazione", precisano i portavoce del gruppo. Gli attivisti hanno ricevuto dal sindaco l'assicurazione che entro gennaio verranno emessi i bandi per assegnare tre immobili comunali (uno è la stessa ex sede del sindacato dei trasporti) a titolo gratuito, in cambio dei lavori di ristrutturazione. Lo stesso Ztl si costituirà in associazione per partecipare all'assegnazione. La condizione, però, è chiara: se l'operazione non sarà conclusa in tempi brevi, però, il collettivo è pronto a riprendersi i locali. Nel frattempo continueranno le attività nello slargo antistante e la realizzazione dei murales sui piloni circostanti.

Il 25 gennaio, anche gli esponenti di Ztl parteciperanno al corteo per cancellare svastiche e altri simboli simili dai muri della città, promosso dalla Rete degli studenti. Gaia Righetto e Nicola Vendraminetto non lesinano neppure critiche al prefetto Maria Augusta Marrosu sulla vicenda della bottiglia molotov lanciata nei giorni scorsi contro la vicina Casa dei beni comuni.