Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Bolzano, da oggi fino a domenica il lungo spoglio presso l'Hotel Luna/Mondschein

SUDTIROLO COME IL VENETO: SI VOTA IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

Distribuite 405mila schede elettorali, voto on-line o via sms


BOLZANO - Tutti i cittadini elettori del Sudtirolo hanno ricevuto nei mesi scorsi (per un

totale di circa 405.000 lettere) una scheda elettorale per la partecipazione al

referendum sull'autodeterminazione che cosi' recita: "Premesso che : secondo l'articolo 1 della Convenzione Internazionale sui diritti economici, sociali e culturali dell'ONU tutti i popoli hanno diritto all'autodeterminazione. Grazie a questo diritto i sudtirolesi avrebbero la possibilita',in una votazione libera e democratica,di decidere se il Sudtirolo

debba rimanere con l'Italia, si debba riunire con il Tirolo del nord o dell'est, o se debba diventare una stato autonomo. Sei d'accordo che i sudtirolesi esercitino il loro diritto all'autodeterminazione per poter decidere liberamente sul futuro della propria terra? SI oppure No". Ora che tutte le lettere sono pervenute cosi' come il voto online e via sms, nei prossimi giorni di venerdi', sabato e domenica 10-11-12 gennaio presso

l'Hotel Luna/Mondschein di Bolzano, in appositi locali si provvedera' allo spoglio delle schede in una lunga non stop di tre giorni. Con la presenza notarile nonche' di un comitato internazionale, di cui fanno parte delegazioni ad alto livello della Catalogna e della Scozia, nonche' di altri movimenti indipendentisti tra i quali spiccano gli amici veneti. "L'autodeterminazione del Sudtirolo -si legge in una nota- e' una ncessita' che si impone dopo che l'autonomia non ha retto, soprattutto per il disinteresse di Roma. E' arrivato quindi il momento di congedarsi dall'Italia!!! Che l'indipendenza sia realistica lo dimostrano la Catalogna e la Scozia che a breve decideranno del proprio futuro. Suedtiroler Freiheit si e' assunta in prima persona l'organizzazione ed il relativo costo economico di questa grande iniziativa popolare che culminera' per l'appunto nella prossima tre giorni. Ci auguriamo che alla consultazione ci sia stata una altrettanto grande partecipazione poiche' da tale esito uscira' un chiaro mandato per la politica del Sudtirolo".


Galleria fotograficaGalleria fotografica