Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'avversario vince da sei gare e sente odore di sorpasso al quarto posto

TVB ALLE 18 A UDINE PER FERMARE LA MARCIA TRIONFALE DEI FRIULANI

L'ex Gatto: "Lì ho ancora tanti amici", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Inizia il girone di ritorno e per la De' Longhi subito una trasferta molto dura, quella in casa dell'Udine, alle 18 di oggi. Sicuramente un avversario alquanto insidioso, che vince da sei turni ed ha la possibilità di operare il sorpasso al quarto posto proprio ai danni di TVB. Dice capitan Ivan Gatto:  "Sarà una partita chiave per le due squadre, non tanto per il quarto posto, quanto perché chi vince puo' distanziare parecchio le squadre che seguono visto che la classifica si sta rompendo, e questo in prospettiva della migliore posizione per i play off è molto importante. Udine è nel suo miglior momento, ha una striscia vincente e giocare lì da loro in un palasport, il "Benedetti", che conosco bene, non sarà facile. Per me sarà un piacere tornare a giocare lì dove ho tanti amici e affrontare i miei ex compagni, ma so bene che lì vincere e' un'impresa perchè è un palasport molto caldo e la squadra friulana è forte e attrezzata.Rispetto all'andata hanno inserito giocatori importanti come Gueye e quindi ci aspetta un duro compito. Ma anche noi di Treviso stiamo bene, cresciamo di settimana in settimana e siamo motivati per fare una bella partita e provare a vincere questo scontro diretto."

 

Cronaca diretta su Radio Veneto Uno.