Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi alle 14.30 al Tenni dopo tre settimane inizia il girone di ritorno

CONTRO IL LOREGGIA RIPARTE LA CACCIA AL PRIMATO DEL TREVISO

Piovanelli: "Sono molto fiducioso", diretta su Veneto Uno


TREVISO Dopo una sosta di tre settimane torna a giocare il Calcio Treviso, che oggi alle 14.30 affronterà al Tenni il Loreggia, terzultimo in classifica. I biancocelesti ricominciamo dalla quinta posizione, a tre punti dalla capolista Eurocalcio, e da tre successi consecutivi. Che squadra sarà quella che si ripresenterà ai suoi tifosi? Così risponde mister Simone Piovanelli: "Sono curioso anch’io di vedere, magari saremo un po’ arrugginiti nei primi minuti, ma questo varrà anche per i padovani-argomenta Simone Piovanelli-spero comunque che alla lunga i valori escano fuori. In ogni caso sarà un bel banco di prova: io resto fiducioso, a livello fisico stiamo bene, i ragazzi mentalmente sono sempre rimasti sul pezzo ed insomma sarebbe un peccato sciupare tutto proprio sul più bello, abbiamo faticato tanto per trovare questo assetto e intendiamo continuare così."

 

TREVISO (4-4-2): Bortolin; Orfino, La Cagnina, Ton, Pilotto; Del Papa, Giuliato, Marangon, Dal Compare; Gnago, Bidogia. All. Piovanelli

 

Diretta su Radio Veneto Uno

 

Nella Foto Film in maglia rossa Del Papa.