Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Finisce 71-69 per i friulani, gran rimonta di Treviso che tuttavia cede nel finale

A UDINE DE' LONGHI SCONFITTA IN EXTREMIS, ADDIO QUARTO POSTO

Insufficienti 23 punti per un grande Gatto ed i 18 di Prandin


UDINE - Nella sfida tra le quarte in classifica la De' Longhi Treviso Basket vede sfumare nel finale una vittoria che sembrava alla portata dopo la grande rimonta cercata per tutta la partita e ottenuta a tre minuti dal termine, avanti di uno, dopo aver annullato un -14. Ora Treviso scivola al quinto posto, superata da Udine nei confronti della quale però conserva, dopo il +7 dell'andata, la differenza canestri migliore. Al Pala Benedetti di Udine, nella prima giornata di ritorno del campionato Dnb, i padroni di casa sono riusciti a spuntarla per 71-69, nonostante la prova maiuscola di capitan Gatto (23 punti) che da solo ha raddrizzato una partita che all'inizio dell'ultimo periodo sembrava segnata. Ottima anche la prova di Prandin, autore di 18 punti, e suo malgrado colui che ha avuto per due volte il canestro del sorpasso prima e del pareggio poi, ma sfortuna ha voluto che le conclusioni siano rimbalzate entrambe sul ferro. A parte il risultato, la prova dei ragazzi di coach Bjedov è stata positiva, peccato per Raminelli, che non ha potuto dare il suo solito contributo per un malanno alla schiena.

 


GSA UDINE - DE' LONGHI TREVISO 71-69 (20-14,44-35,59-52)

GSA UDINE – Dri 11 (1/3, 2/4), Truccolo 11 (0/1, 2/5), Gueye 17 (4/7, 2/4), Bellina 14 (4/6, 1/4), Ughi 0 (0/2 da 2), Munini 16 (5/9, 2/4), Vischi, Principe 2 (1/2, 0/1). N.e.: Bianchini e Trevisini. All.: Paderni

DE’ LONGHI TREVISO – Parente 5 (1/3 da 3), Maestrello 10 (2/3, 2/6), Cortesi 4 (2/2, 0/1), Gatto 23 (5/11, 2/4), Masocco 3 (0/2, 1/2), Cazzolato 5 (1/1, 1/3), Raminelli 0 (0/1 da 2), Prandin 18 (4/12, 2/3), Vedovato 1 (0/1 da 2). Ne: Rossetto. All.: Bjedov
ARBITRI – Foti e Cordone.
NOTE – Parziali: 20-14, 44-35, 59-52. Tiri liberi: Gsa 14/20, De’ Longhi 14/16. Rimbalzi: Gsa 7+21 (Munini 3+5), De’ Longhi 8+17 (Maestrello 6 dif.). Assist: Gsa 10 (Gueye 3), De’ Longhi 11 (Parente 3). Usc. 5 falli: Gueye e Maestrello. Spettatori: 600.

 

RISULTATI:

 

Spilimbergo-Pordenone 61-76

Milano-Lugo 77-69

Lecco-Sangiorgese 63-82

Legnano-Costa Volpino 78-71 t.s.

Montichiari-Orzinuovi 72-73

Udine-Treviso 71-69

 

CLASSIFICA:

 

Legnano 26, Orzinuovi 24, Montichiari e Udine 20, Treviso 18, Pordenone 16, Costa Volpino, Sangiorgese e Milano 14, Lecco e Varese 12, Rimini 8, Spilimbergo e Lugo 2