Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Colpita anche con l'oblo della lavatrice, interviene la polizia

PICCHIA LA CONVIVENTE DI FRONTE AL BIMBO, PADRE ALLONTANATO

Professionista trevigiana di 39 anni vessata dal compagno siciliano


TREVISO - E' stato allontanato da casa per ordine del giudice del tribunale di Treviso: in tre occasioni ha picchiato la convivente, costretta a continue umiliazioni, violenze psicologiche e pressioni perchè badasse in modo maniacale al loro figlioletto, di neppure 2 anni. Il provvedimento, eseguito dalla squadra mobile della Questura di Treviso (nella foto il dirigente, Enrico Biasutti), riguarda un 41enne siciliano, disoccupato: l'uomo e' stato denunciato per maltrattamenti in famiglia nei confronti della compagna, una professionista trevigiana di 39 anni. I due, fidanzati dal 2004, vivono insieme dal 2009. La donna ha denunciato le vessazioni subite solo lo scorso 9 dicembre, impaurita dalle minacce di morte rivolte dall'uomo ai suoi famigliari, in particolare a genitori e nipotine. Inoltre, nelle ultime settimane prima della denuncia, il 41enne avrebbe più volte offeso pesantemente e urlato il suo risentimento verso la compagna anche di fronte al bimbo, provocando al piccolo pianti continui. A rendere celere l'intervento della Procura anche i gravi atti di violenza di cui l'uomo si sarebbe reso protagonista: la 39enne sarebbe stata ripetutamente schiaffeggiata, presa a calci ed in un caso colpita alla testa con l'oblo della lavatrice verso cui era chinata per raccogliere la biancheria. Nel corso del 2013 sono stati 10 gli allontanamenti per maltrattamenti in famiglia eseguiti dalla squadra mobile; nel 2012 questo dato era stato di soli 4 interventi da parte della polizia. Lo scorso anno le denunce complessive, per lesioni e minacce da parte di mariti e conviventi nei confronti delle compagne, furono ben 24.