Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al Palacicogna blackout e tabellone in tilt: si torna ai segnapunti manuali

TVB ORA VINCE ANCHE CON LE GRANDI: 60-55 AL MONTICHIARI

Solito eccellete Gatto (10 + 7), ma il capitano si infortuna alla caviglia


PONZANO - Primo successo contro una della big del girone per la De Longhi Tvb: Treviso si impone 60-55 contro Montichiari, raggiungendo al quarto posto in classifica proprio i bresciani. Al Palacicogna va in scena una gara a basso punteggio, con parecchi errori da ambo le parti, come testimoniano le percentuali tutt'altro che esaltanti: Treviso tira con 43% da 2 e il 20% da 3, Montichiari non va oltre il 36% e il 27%. I padroni di casa, però, dominano sotto le plance (39 a 25 i ribalzi) e vengono premiati dalla maggior reattività in un finale deciso ai liberi. Per coach Bjedov, un sempre eccellente Ivan Gatto, leader statistico con 11 punti e 7 rimbalzi: il capitano, però, si procura una distorsione ad una caviglia ad inizio dell'ultimo quarto ed è costretto ad uscire da campo senza più rientrare. Positivi, nelle file trevigiane, anche Maestrello (10 punti e 7 rimbalzi, ma con il 33% dal campo e 3 perse) e Cortesi (10 punti, 2-2 dall'arco). Per Montichiari, con in panchina il debuttante coach Simone Lottici, non bastano i 17 punti di Pagliari (con 6-8 dal campo) e gli 11 del brasialino Rodriguez.

Da segnalare anche il guasto tecnico occorso al tabellone elettronico del palazzetto, a causa di un balckout: dopo una pausa per tentare di riavvire l'apparecchio, la gara è ripresa con il punteggio aggiornato manualmente in un'atmosfera da amarcord anni '50.

 

DE’ LONGHI TREVISO – CONTADI CASTALDI MONTICHIARI 60-55

 

DE’ LONGHI – Parente 9 (1/2, 1/4), Maestrello 10 (2/4, 2/7), Cortesi 10 (4/6, 0/1), Gatto 11 (5/6, 0/2), Masocco 8 (4/5 da 2), Cazzolato 2 (1/3 da 2), Raminelli 2 (1/4 da 2), Prandin 8 (4/12, 0/1), Rossetto, Vedovato 0 (0/1 da 2). All.: Bjedov

MONTICHIARI – Filattiera 3 (0/1, 1/2), Stojkov 4 (0/2, 0/4), Giovanelli 2 (1/1, 0/1), Rodriguez 11 (1/2, 2/7), Perego 4 (2/6 da 2), Pagliari 17 (3/5, 3/6), Zanella 10 (4/7, 0/1), Tedoldi 0 (0/1 da 2), Scanzi 4 (2/6, 0/1). N.e.: De Guzman. All.: Lottici

ARBITRI – Canazza e De Biase

NOTE – Parziali: pq 19-9, sq 30-27, tq 41-41. Tiri liberi: De’ Longhi 7/9, Montichiari 11/14. Rimbalzi: De’ Longhi 9+30 (Maestrello 1+7), Montichiari 2+23 (Pagliari e Rodriguez 5 dif.). Assist: De’ Longhi 12 (Parente e Cazzolato 3), Montichiari 11 (Stojkov 4). Infortunio a Gatto al 32’34” (45-45). Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 900 circa.


Le altre gare della 15esima giornata:

Robur et Fides Varese - Urania Milano 54-60, Sangiorgese - Vis Spilimbergo 85-68, Orhos Lugo - Crabs Rimini 72-55, Pienne Pordenone - AP Udine 64-81, Pall. Costa Volpino - Lecco 76-67, Pall. Orzinuovi - Legnano Knights 85-75.

 

La classifica:

Legnano Knights, Orzinuovi 26; AP Udine 22; Montichiari, Treviso Basket 20; Costa  Volpino 16; Pienne Pordenone, Sangiorgese, Urania Milano 14; Leccco Robur et Fides Varese 12; Rimini 8; Othos Lugo 4, Vis Spilimbergo 2.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
18/01/2014 - Andrea Gracis: "Voglio vedere
attaccamento alla maglia TVB"