Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al Palacicogna blackout e tabellone in tilt: si torna ai segnapunti manuali

TVB ORA VINCE ANCHE CON LE GRANDI: 60-55 AL MONTICHIARI

Solito eccellete Gatto (10 + 7), ma il capitano si infortuna alla caviglia


PONZANO - Primo successo contro una della big del girone per la De Longhi Tvb: Treviso si impone 60-55 contro Montichiari, raggiungendo al quarto posto in classifica proprio i bresciani. Al Palacicogna va in scena una gara a basso punteggio, con parecchi errori da ambo le parti, come testimoniano le percentuali tutt'altro che esaltanti: Treviso tira con 43% da 2 e il 20% da 3, Montichiari non va oltre il 36% e il 27%. I padroni di casa, però, dominano sotto le plance (39 a 25 i ribalzi) e vengono premiati dalla maggior reattività in un finale deciso ai liberi. Per coach Bjedov, un sempre eccellente Ivan Gatto, leader statistico con 11 punti e 7 rimbalzi: il capitano, però, si procura una distorsione ad una caviglia ad inizio dell'ultimo quarto ed è costretto ad uscire da campo senza più rientrare. Positivi, nelle file trevigiane, anche Maestrello (10 punti e 7 rimbalzi, ma con il 33% dal campo e 3 perse) e Cortesi (10 punti, 2-2 dall'arco). Per Montichiari, con in panchina il debuttante coach Simone Lottici, non bastano i 17 punti di Pagliari (con 6-8 dal campo) e gli 11 del brasialino Rodriguez.

Da segnalare anche il guasto tecnico occorso al tabellone elettronico del palazzetto, a causa di un balckout: dopo una pausa per tentare di riavvire l'apparecchio, la gara è ripresa con il punteggio aggiornato manualmente in un'atmosfera da amarcord anni '50.

 

DE’ LONGHI TREVISO – CONTADI CASTALDI MONTICHIARI 60-55

 

DE’ LONGHI – Parente 9 (1/2, 1/4), Maestrello 10 (2/4, 2/7), Cortesi 10 (4/6, 0/1), Gatto 11 (5/6, 0/2), Masocco 8 (4/5 da 2), Cazzolato 2 (1/3 da 2), Raminelli 2 (1/4 da 2), Prandin 8 (4/12, 0/1), Rossetto, Vedovato 0 (0/1 da 2). All.: Bjedov

MONTICHIARI – Filattiera 3 (0/1, 1/2), Stojkov 4 (0/2, 0/4), Giovanelli 2 (1/1, 0/1), Rodriguez 11 (1/2, 2/7), Perego 4 (2/6 da 2), Pagliari 17 (3/5, 3/6), Zanella 10 (4/7, 0/1), Tedoldi 0 (0/1 da 2), Scanzi 4 (2/6, 0/1). N.e.: De Guzman. All.: Lottici

ARBITRI – Canazza e De Biase

NOTE – Parziali: pq 19-9, sq 30-27, tq 41-41. Tiri liberi: De’ Longhi 7/9, Montichiari 11/14. Rimbalzi: De’ Longhi 9+30 (Maestrello 1+7), Montichiari 2+23 (Pagliari e Rodriguez 5 dif.). Assist: De’ Longhi 12 (Parente e Cazzolato 3), Montichiari 11 (Stojkov 4). Infortunio a Gatto al 32’34” (45-45). Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 900 circa.


Le altre gare della 15esima giornata:

Robur et Fides Varese - Urania Milano 54-60, Sangiorgese - Vis Spilimbergo 85-68, Orhos Lugo - Crabs Rimini 72-55, Pienne Pordenone - AP Udine 64-81, Pall. Costa Volpino - Lecco 76-67, Pall. Orzinuovi - Legnano Knights 85-75.

 

La classifica:

Legnano Knights, Orzinuovi 26; AP Udine 22; Montichiari, Treviso Basket 20; Costa  Volpino 16; Pienne Pordenone, Sangiorgese, Urania Milano 14; Leccco Robur et Fides Varese 12; Rimini 8; Othos Lugo 4, Vis Spilimbergo 2.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
18/01/2014 - Andrea Gracis: "Voglio vedere
attaccamento alla maglia TVB"