Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, l'incidente domenica alle 22.30 di fronte al concessionario Volvo

CICLISTA TRAVOLTO DA UN'AUTO SULLA PONTEBBANA, È IN COMA

Grave un marocchino 46enne, è stato investito da un furgone


VILLORBA - Grave incidente nella tarda serata di ieri, verso le 22.30, lungo la Pontebbana a Villorba, a pochi passi dal concessionario Volvo. Un cittadino marocchino di 46 anni, Said Gattar è stato travolto da un furgone mentre percorreva la Pontebbana, in sella alla sua bicicletta, in direzione di Treviso. Le condizioni del nordafricano, investito da un Volkswagen Caravel guidato da un 48enne di Spresiano, sono apparse subito gravissime: l'uomo, trasportato al Ca' Foncello, ha riportato fratture e lesioni su tutto il corpo e la prognosi resta per ora riservata. Attualmente si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Per i rilievi di legge è intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Treviso. Chiara la dinamica del sinistro: il magrebino, proveniente da via delle Grave, ha attraversato la strada senza rendersi conto del sopraggiungere del furgone che procedeva in direzione di Treviso. Inevitabile l'impatto tra la parte anteriore destra del veicolo e la bicicletta, sprovvista a quanto sembra di fanali.