Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Il procuratore capo traccia un bilancio dei primi mesi di mandato

ORGANICO CARENTE IN TRIBUNALE, DALLA COSTA: "SERVE PERSONALE"

L'anno giudiziario si sta per inaugurare: i problemi restano gli stessi


TREVISO – (gp) I problemi cronici riguardo alla carenza d'organico nel tribunale di Treviso non accennano a risolversi. Il quadro, alla vigilia dell'apertura dell'anno giudiziario, l'ha tracciato il procuratore capo Michele Dalla Costa. Un'analisi impietosa che parla di una carenza del 20% per quanto riguarda i magistrati e del 22% del personale amministrativo. Una coperta troppo corta per far fronte alle 9 mila notizie di reato a carico di persone note incamerate nel solo 2013, con ogni magistrato chiamato a smaltire in media almeno un migliaio di fascicoli. A metà febbraio una boccata d'ossigeno la porterà un sostituto procuratore di prima nomina, la dottoressa Laura Reale, che inizierà la sua carriera a Treviso. Ma il nuovo arrivo comporterà anche una rivoluzione dal punto di vista del personale visto che si dovrà trovare anche un assistente che possa essere impiegato per seguire l'attività del magistrato. Concorsi non ce ne sono (e non ce ne sono stati da anni), e non ci sono nemmeno i rimpiazzi per coloro che vanno in pensione. Una situazione che rischia di non poter offrire un servizio giustizia adeguato alle esigenze dei cittadini. Ai nostri microfoni le parole del procuratore capo di Treviso Michele Dalla Costa.