Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella notte di martedì l'ultimo "tour" ladresco tra le province di Treviso e Vicenza

BANDA ALBANESE SGOMINATA DECINE DI FURTI NELLA MARCA

Il gruppo era composto da tre uomini di 28, 33 e 56 anni, tutti in cella


ONE' DI FONTE - Avrebbero messo a segno, nelle ultime settimane, decine di furti tra le province di Vicenza e Treviso. A porre fine alle scorribande di una banda composta da tre ladri, tutti albanesi, sono stati gli uomini del nucleo investigativo dei carabinieri di Treviso. A finire in cella Drini e Bleda Caraj, entrambi clandestini residenti a Vazzola di 33 e 28 anni, e Amza Dedja, 56enne di Vazzola. Gli investigatori seguivano le loro tracce da tempo: la notte tra martedi e mercoledi e' scattato il blitz. I ladri che utilizzavano per i loro raid una Audi A6 rubata a Postioma sono stati arrestati al termine di un vero e proprio tour di furti che comprendeva le localita' di One' di Fonte, Mussolente, Romano d'Ezzelino, Bassano del Grappa e Galliera Veneta. Drini e Bleda Caraj sono stati arrestati al termine di una violenta collutazione con i militari che li stavano attendendo presso la loro abitazione. Sequestrato dai carabinieri un ingente quantitativo di refurtiva tra cui gioielli, tv, denaro e altro materiale, buona parte del quale gia' reso ai proprietari.

Galleria fotograficaGalleria fotografica