Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intensificati i controlli anche nell'area di via Fiumicelli

LOGGIA DEI CAVALIERI NUOVO RITROVO DELLE GANG DI S. MARTINO

Vigili in borghese per sorprendere chi deturpa il monumento


TREVISO - La Loggia dei Cavalieri sta diventando uno dei punti caldi della città. Le arcate medievali del monumento a due passi da piazza dei Signori, infatti, sono diventate il nuovo luogo di ritrovo, in particolare il sabato pomeriggio, dei gruppi di giovanissimi che in passato stazionavano nella zona di ponte San Martino. Qui avevano creato diversi problemi, con scontri tra compagnie rivali e intemperanze ai danni di passanti e negozianti. Ed anche alla Loggia i ragazzi si sono resi protagonisti di alcuni atti vandalici, deturpando colonne e pareti con scritte. La Polizia locale sabato scorso ha identificato una trentina di persone. I vigili stanno approntando una vera e propria task force per garantire il massimo controllo: verranno utilizzati anche degli agenti in borghese per cogliere sul fatto e bloccare altri “graffitari”. Ma il vicesindaco Roberto Grigoletto punta anche a creare un calendario di eventi per far rivivere il monumento ed scoraggiare presenze indesiderate.

Altra area di massima attenzione è quella di via Fiumicelli e riva degli Scorzeri, nei pressi del supermercato Pam, e degli adiacenti giardinetti di Sant'Andrea. La Municipale già effettua vari passaggi giornalieri di pattuglie a piedi o in auto, ha spiegato il commissario Angelo Piero Galimberti, responsabile della Polizia locale per il centro storico, ed ora rafforzerà la sorveglianza. Ancor più che di ordine pubblico, nella zona il problema è di decoro e sporcizia, a causa di rifiuti e bottiglie abbandonate da alcuni personaggi. Per questo anche Contarina intensificherà i propri interventi, oltre a quello mattutino già in essere.

Il tutto per garantire una percezione di maggior sicurezza ai cittadini, come spiega il vicesindaco Roberto Grigoletto.