Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, polizia anche all'In's di via Venier, ungherese ruba alcolici e scappa: preso

AGGREDISCE VIGILANTE DI COIN FERMATO ALGERINO 36ENNE

Violenta collutazione, calci, pugni e una lattina schiacciata in testa


TREVISO - "Cosa fai ancora qui?": è bastata questa frase, rivolta da un addetto alla sicurezza del negozio Coin di corso del popolo ad un algerino 36enne, per far scatenare la violenta reazione di quest'ultimo. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio. Il malcapitato vigilante, originario della Nigeria, è stato malmenato e colpito alla testa con una lattina che il nordafricano teneva in mano. Sul posto è intervenuta una volante della polizia che ha provveduto a bloccare lo straniero: al vaglio nei suoi confronti l'arresto per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Sempre nel pomeriggio le volanti della polizia, coordinate dal dirigente Elisabetta Serrao, sono intervenute presso il supermercato In's di via Venier per fermare un ungherese di 37 anni. L'uomo ha tentato di rubare cinque bottiglie di superalcolici ma è stato scoperto dal personale del market. Il magiaro, dopo aver tentato inutilmente la fuga, è stato portato in Questura.