Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Biancocelesti in vantaggio con Del Papa poi la rimonta vicentina

TONFO DEL TREVISO A CORNEDO, FATALE UNA DOPPIETTA DI BELLOTTO

La classifica adesso piange, le prime si allontanano, Godigese a -5


CORNEDO - I primi minuti sembrano benauguranti per il Treviso nel campo del Cornedo, che già al 5' riesce a segnare un gol alla formazione di casa con Del Papa. Treviso che, dopo questo gol, si rilassa troppo e già al 15' è arrivata la replica della formazione di casa a cura del numero 11 Bellotto. Partita che si mantiene in parità per tutto il primo tempo senza particolari spunti da nessuna delle due formazioni.

Secondo tempo ancora equilibrato, qualche azione in più da parte del Treviso ma la formazione non riesce a concretizzare in rete. Da segnalare l'entrata in campo di Gnago e l'infortunio di Bidogia, una delle punte su ui contava il Treviso.

Grossa disattenzione del Treviso a pochi minuti dalla fine e Bellotto lasciato solo non ha difficoltà ad insaccare il gol del 2-1. Una lezione preziosa per la squadra trevigiana che dovrà fare un bagno d'umiltà in vista dei prossimi appuntamenti in calendario.

 

Gli altri finali:

 

Ambrosiana Trebaseleghe-Petra Malo 2-2

Campigo-Sarcedo 3-4

Cartigliano-Azzurra Sandrigo 0-0

Nove Stefani-Eurocalcio 1-2

Rossano-Caldogno Rettorgole 1-1

Mussolente-Loreggia 3-1

Summania-Godigese 0-1

 

Classifica: Godigese 34, Eurocalcio 33, Sarcedo 32, Treviso e Caldogno Rettorgole 29, Mussolente 24, Nove Stefani e Cartigliano 23, Summania 22, Petra Malo 20, Campigo 17, Azzurra Sandrigo e Cornedo 16, Loreggia 14, Rossano 13.