Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

De' Longhi a +14 al 32', poi l'ultima bomba ospite va sul ferro

IL VOLPINO È TREVISO, SOFFERTO MA MERITATO IL SUCCESSO PER 73-70

Gran partita di Raminelli e Cortesi, out Gatto e Vedovato


TREVISO - E' arrivata, al solito con fatica e batticuore, la seconda vittoria consecutiva per la De' Longhi, che dopo Montichiari ha superato Costa Volpino. Grande accelerazione del Treviso nei primi minuti in cui il Treviso arriva ad un parziale di 9 - 0. Ma il Costavolpino ingrana rapidamente e segna due tiri da tre che riportano la formazione in gioco e rapidamente ritrova la parità con la formazione di casa.

Partita giocata senza soste da entrambe le formazioni che non si sono risparmiate i tentativi anche da tre punti. Si va in spogliatoio per la pausa lunga con il punteggio di 37 - 29.

Finale al fulmicotone per il Treviso in cui sul punteggio di meno quattro, quando mancano sette secondi, Costavolpino subisce un fallo da tre tiri liberi. Ultimi dieci secondi che sembrano non passare mai per il Treviso che è riuscito a mangiarsi tutto il vantaggio mantenuto nel resto della partita. A meno quattro secondi altro fallo, questa volta per Treviso che torna sul più tre per gli ultimi quattro secondi di gioco in cui Costavolpino fa tremare i trevigiano con un tiro in rovesciata da oltre metà campo di Becerra che riesce a toccare il ferro del tabellone.

 

DE' LONGHI TREVISO - VIVIGAS COSTA VOLPINO 73-70
DE’ LONGHI TREVISO
Parente 6 (0/1, 2/5; 3 r.), Maestrello 10 (3/5, 1/3; 4 r.), Cortesi 14 (3/6, 2/4; 10 r.), Malbasa 2 (0/1), Masocco 4 (2/3, 0/3; 3 r.), Cazzolato 11 (5/8, 0/1; 11 r.), Raminelli 16 (7/13; 11 r.), Prandin 10 (2/9, 1/3; 5 r.). NE: Rossetto, Rappo. All. Bjedov
VIVIGAS Centanni 12 (3/8, 2/3; 1 r.), Planezio 15 (4/10, 2/3; 2 r.), Baroni 6 (¾; 4 r.), Meschino 7 (2/4, 1/2; 2 r.), Belloni 2 (1/2; 1 r.), Franzoni 0 (0/1), Becerra 20 (2/9, 4/8; 3 r.), Guerci 5 (1/7, 1/1; 8 r.), Azzola 3 (1/1 da 3; 1 r.). NE: Ibrahimi. All.: Crotti
ARBITRI Semenzato e Almerigogna.
NOTE Tiri liberi: De’ Longhi 11/18, Vivigas 5/8. Rimbalzi: Assist: De’ Longhi 14 (Parente e Raminelli 3), Vivigas 14 (Becerra 5). Fallo tecnico alla panchina De’ Longhi al 10’57” (22-14). Usc. 5 falli: Centanni al 36’31” (66-55). Spettatori: 800. Parziali: 22-14,37-29, 57-45

 

Gli altri risultati:

 

Milano-Spilimbergo 92-60

Lecco-Varese 99-78

Legnano-Lugo 75-50

Montichiari-Pordenone 76-63

Rimini-Sangiorgese 72-58

Udine-Orzinuovi 65-58

 

Classifica:

 

Legnano 28, Orzinuovi 26, Udine 24, Montichiari e Treviso 22, Costa Volpino e Milano 16, Sangiorgese, Lecco e Pordenone 14, Varese 12, Rimini 10, Lugo 4, Spilimbergo 2