Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Adesioni in crescita per l'ente di previdenza integrativa: 13.300 iscritti nella Marca

DAL FONDO PENSIONE 6 MILIONI DI EURO PER LE PMI VENETE

Solidarietą Veneto dą risorse a 3 banche per prestiti agevolati


TREVISO - Quasi sei milioni di euro a favore delle imprese trevigiane e venete dalle pensioni dei lavoratori. Solidarietà Veneto, uno dei principali fondi di previdenza complementare per gli addetti dell'industria e della artigianato della regione, accumula numeri in crescita ed ha deciso di ritornare parte delle risorse al territorio: il fondo, tramite la società Finanziaria Internazionale, ha acquisito obbligazioni di alcune banca locali, con l'impegno che queste risorse vengano poi girate in prestiti a tassi agevolati per le aziende della zona, soprattutto per le pmi, per finanziare ricerca ed innovazione ed espansione sui mercati internazionali. Tre le banche selezionate: Veneto Banca di Montebelluna, Banca Prealpi di Tarzo e la bcc di Ca' di David, nel Veronese. Nella prima sono stati investiti 3 milioni, nelle altre un milione e mezzo ciascuna. Gli stessi istituti hanno poi raddoppiato la cifra con fondi propri. Il progetto è partito l'anno scorso e finora, mentre la bcc veronese ha erogato quasi tutta la cifra a disposizione, le due trevigiane hanno utilizzato circa la metà. Nel corso di quest'anno, Solidarietà Veneto sta studiando anche degli investimenti diretti, attraverso apposite società specializzate, in imprese e infrastrutture del territorio.

Nella Marca, dove è stato fondato 24 anni fa, il fondo pensione conta oltre 13mila iscritti, pari al 28% di tutti gli aderenti. La maggior parte degli utenti trevigiani (il 37%) proviene dal settore del legno arredo ed ha una età media di 44 anni, leggermente superiore a quella delle altre province, proprio perché qui le adesioni sono partite prima. Rispetto allo scorso anno, poi, sono quasi raddoppiate le iscrizioni di soggetti fiscalmente a carico (oggi sono più di 120), ovvero i figli o coniugi dei lavoratori associati. In generale Solidarietà Veneto ha chiuso il 2013 con 2.300 nuove adesioni, a fronte di 1.300 uscite e con un incremento medio del rendimento, nei vari profili di rischio, del 3,3% in un decennio.

Dati molto favorevoli per Vanna Giantin, presidente del cda del fondo, che conferma la volontà di proseguire nell'investimento sul territorio.