Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, denunciano più sinistri gli agenti di commercio, insegnanti i più virtuosi

POLIZZE AUTO IN AUMENTO PER IL 4,05% DEI TREVIGIANI

Indagine del portale Facile.it: il 2014 si apre con nuovi rincari


TREVISO - Se il decreto “Destinazione Italia” ha messo in cantiere una serie di iniziative volte a ridurre i premi assicurativi, per molti automobilisti del Veneto l’anno nuovo si apre all’insegna dei rincari: secondo le rilevazioni del portale Facile.it (www.facile.it) circa 113.000 cittadini veneti, vale a dire il 3,9% degli assicurati della regione, essendo stati ritenuti responsabili di un sinistro avvenuto nel corso dell’ultimo anno, dovranno pagare un premio assicurativo più elevato. Tra le regioni italiane il Veneto si è classificato all’undicesimo posto nella graduatoria per numero di automobilisti che vedranno peggiorare la propria classe di merito: un buon posizionamento, questo, che tuttavia non esenta molti cittadini dai rincari. Andando a scorrere i dati nel dettaglio, la provincia in cui gli assicurati hanno denunciato con maggiore frequenza incidenti con colpa è stata quella di Padova (4,08%), seguita a breve distanza da Treviso e Verona (entrambe con il 4,05%). Decisamente più virtuosi gli assicurati residenti nella provincia di Rovigo dove la media si ferma al 2,92%. Una curiosità che riguarda l’aspetto sociale di questa indagine è rappresentata dalla professione di chi ha denunciato: nel 2013 in Veneto a dichiarare un numero maggiore di incidenti con colpa sono stati agenti di commercio e rappresentanti (6,08%); i più diligenti sono risultati essere gli insegnanti veneti: tra loro solo il 2,20% vedrà peggiorare la propria classe di merito.