Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Casier, incidente alle 7 in via Principale, investita da un Doblò guidato da un 55enne

TRAVOLTA DA UN FURGONE SULLE STRISCE, STUDENTESSA IN COMA

Francesca Rago, 18 anni, stava andando a prendere l'autobus


CASIER - Gravissimo incidente stamani, poco dopo le 7, a Casier in via Principale, di fronte allo stabilimento "Sile Caldaie". Una ragazza del luogo di 18 anni, Francesca Rago, è stata travolta da un furgone in transito, un Fiat Doblo' con al volante un 55enne trevigiano, m.c., socio di una cooperativa. La giovane, studentessa presso il "Duca degli Abruzzi" di Treviso, stava attraversando le strisce pedonali per raggiungere la fermata dell'autobus e quindi raggiungere la scuola. Il veicolo era invece diretto a Treviso e stava sorpassando proprio il bus su cui Francesca doveva salire. Le condizioni della ragazza, soccorsa sul posto dai medici del Suem118, sarebbero gravissime: attualmente si trova ricoverata, in coma, presso il reparto di neurologia del Ca' Foncello. Sul posto, per i rilievi di legge, sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso che hanno ricostruito l'esatta dinamica dell'incidente. Tra le cause c'è senza dubbio la pioggia battente e la scarsa visibilità dell'autista. In seguito all'incidente si sono create lungo via Principale lunghe code di automobili e mezzi pesanti: sul posto per smaltire il congestionamento erano presenti gli uomini della polizia locale di Casier.

Galleria fotograficaGalleria fotografica