Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ieri mattina l'incidente, i genitori hanno dato il nullaosta per l'espianto degli organi

TRAVOLTA DA UN FURGONE A CASIER FRANCESCA È MORTA NELLA NOTTE

La 18enne non ce l'ha fatta, amici e compagni in attesa nella notte


CASIER - Francesca Rago, la 18enne di Casier, investita ieri mattina da un furgone mentre stava attraversando le strisce pedonali per raggiungere la fermata del bus, non ce l'ha fatta. La ragazza, le cui condizioni erano apparse fin da subito drammatiche, si è spenta questa notte. I genitori hanno dato il nullaosta per l'espianto degli organi. L'incidente si era verificato giovedì mattina, poco dopo le 7, a Casier in via Principale, di fronte allo stabilimento "Sile Caldaie". A travolgere la ragazza un Fiat Doblo' con al volante un 55enne trevigiano, socio di una cooperativa ed ora indagato per omicidio colposo. La giovane, studentessa presso il "Duca degli Abruzzi" di Treviso, stava attraversando le strisce pedonali per raggiungere la fermata dell'autobus e quindi raggiungere la scuola. Il veicolo era invece diretto a Treviso ed ha sorpassato il bus su cui Francesca doveva salire. Le condizioni della ragazza, soccorsa sul posto dai medici del Suem118, sono apparse subito gravi: ieri, dopo il ricovero nel reparto di neurologia, i medici hanno sottoposto Francesca ad un ultimo delicatissimo intervento chirurgico che purtroppo non ha dato esito. Nella notte la 18enne è stata dichiarata morta: attorno a lei, oltre ai genitori, il fidanzanto, i compagni di classe e gli amici che hanno atteso fino a tarda notte di avere notizie di lei.

Galleria fotograficaGalleria fotografica

 

Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
30/01/2014 - Travolta da un furgone sulle
strisce, studentessa in coma