Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La società regala un senior in più a Bjedov alla vigilia dell'anticipo

TESSERATO SVOBODA E RITORNA GATTO: TVB QUESTA SERA A VARESE

Gracis: "C'è da lavorare ma siamo in crescita", diretta su Veneto Uno


TREVISO Alla vigilia della trasferta di Varese, questa sera alle 21, la De' Longhi annuncia il tesseramento di Ariel Svoboda, l'esterno di origine argentina che è stato in prova per due settimane. Svodova sarà a disposizione di Goran Bjedov dalla gara interna con la Sangiorgese e si alternerà con uno degli altri sette senior. In quanto alla partita, il diesse Andrea Gracis così si esprime: "Siamo in crescita, questo è evdente. C'e' ancora molto da lavorare e la squadra si sta applicando molto in palestra per continuare nei progressi, ma siamo soddisfatti. Nelle ultime settimane sembra che la squadra si sia calata bene nella mentalità e nell'approccio alla realtà di questo campionato. L'intensità e' aumentata molto e anche la conoscenza reciproca, ora i giocatori sembrano aver capito meglio quello che ognuno puo' dare alla squadra, tutti stanno calandosi nel loro ruolo e noto molta più fiducia e collaborazione in campo. Questo è molto importante perchè è la base da cui partire per ulteriori progressi. A Varese? rientrerà Ivan Gatto e questo è molto importante, purtroppo Vedovato è ancora ai box per la pleurite, ma vedo che la convinzione della squadra è ottima come la qualità degli allenamenti. Stiamo crescendo sia nel gioco in campo che è più fluido ed efficace, sia come gruppo e automatismi che cominciano a venire naturali. Quindi siamo pronti per fare un'altra buona partita e provare a continuare il trend positivo anche in trasferta."

 

Diretta su Radio Veneto Uno.