Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, "Manildo sia garante del corretto svolgimento dell'assegnazione"

EX ACTT E EX FILT CGIL: AL BANDO PARTECIPA ANCHE IL FREE DERRY

L'associazione vicina all'estrema destra "sfida" Ca' Sugana e Ztl


TREVISO - Al bando comunale per l'assegnazione degli spazi dell'ex Filt ed ex Actt parteciperà anche l'associazione "Free Derry", da sempre vicina agli ambienti dell'estrema destra trevigiana. La richiesta, dopo la visione dei luoghi, sarà depositata a breve. Si tratta di aree-simbolo per il Collettivo Ztl (l'ultima occupazione è avvenuta proprio all'ex Filt Cgil) e questa richiesta di spazi suona appunto come una sorta di sfida a Gaia Righetto e company, oltre che al Comune a cui viene chiesto di farsi "garante" per l'assegnazione. "Oggi una delegazione del Consiglio Direttivo del Free Derry  -si legge in una nota-ha messo in atto quanto deciso nell'ultima assemblea dei soci, effettuando un sopralluogo presso gli immobili siti in P.le Duca d’Aosta (ex ACTT) e Via Terraglio, accesso via M. Polo (ex FILT-CGIL). Entrambi gli immobili risultano essere funzionali agli scopi dell’associazione, quindi si conferma l’intenzione di partecipare al bando pubblicato dal Comune di Treviso per l’assegnazione di questi spazi. Contiamo nell'imparzialità e nella serietà dell’amministrazione e chiediamo al sindaco Manildo di farsi garante del corretto svolgimento di questa assegnazione. Il Consiglio Direttivo".