Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Accordo Comune - Ulss per la cittadella della salute

TRECENTO POSTI AUTO IN PIŁ ALL'OSPEDALE

Viabilitą: allargate via Venier e la rotonda della Chiesa Votiva


TREVISO - Trecento posti in più nei parcheggi della futura cittadella della salute e opere per rendere più scorrevole il traffico di accesso al megacomplesso sanitario. Comune e Ulss hanno raggiunto l'accordo: Ca' Sugana si impegna ad approvare in tempi celeri la variante al Piano regolatore per consentire l'abbattimento e la ricostruzione a poca distanza di due edifici all'interno dell'area del Ca' Foncello. Si tratta di un passaggio fondamentale per l'avvio dei lavori. Di contro l'azienda sanitaria interverrà per risolvere due problemi sollevati dall'amministrazione. Primo i parcheggi, insufficienti i 2013 già esistenti e gli ulteriori 700 in progetto. Ne verranno aggiunti altri 300, con ogni probabilità a raso a disposizione degli utenti. Mentre non verrà in alcun modo toccato il Prato della Fiera, assicura l'assessore all'Urbanistica Paolo Camolei.

Il secondo fronte riguarda la viabilità: nel tratto di via Venier tra il sottopasso ferroviario e l'innesto sul Put, all'altezza del park Dal Negro, verrà realizzata una seconda corsia, per evitare l'intasamento di auto in coda sulla rotonda della Chiesa Votiva. Sulla stessa rotatoria verrà ricavata anche una corsia supplementare per la svolta da via Scarpa a via Marchesan. Se questo intervento non fosse attuabile, si ripiegherà sulla riapertura del collegamento tra via Ospedale e via Scarpa: il collegamento a ridosso del parcheggio di fronte all'ospedale, fino al recente passato funzionante. Il costo complessivo delle opere si aggira sui centomila euro. La bozza della convenzione è stata approvata oggi dalla giunta, per essere messa al voto nel prossimo Consiglio comunale e poi definitivamente ratificata dal sindaco Giovanni Manildo e dal direttore generale dell'Ulss 9, Giorgio Roberti.