Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paese, il 28 gennaio il drammatico incidente mentre stava andando ad una festa

GIULIA BOTTACIN FUORI PERICOLO, LA MADRE: "CE LA FAREMO"

La 26enne verrà trasferita presso un centro post-traumatico di Orlando


PAESE - Giulia Bottacin non è più in pericolo di vita. Dagli States arrivano buone notizie per quanto riguarda la sorte della 26enne di Paese, ricoverata all'ospedale di Orlando in Florida dallo scorso 28 gennaio in seguito ad un gravissimo incidente stradale. A darne notizia è stata la madre della giovane, Daniela Bernardi. “Ieri il medico del Lakeland Regional Medical Center -ha riferito la madre della 26enne- ci ha comunicato che Giulia non è più in pericolo di vita. Rimane sempre in stato di incoscienza ma adesso verrà trasferita in un centro post traumatico del Florida Hospital at Connerton della città di Land O' Lakes a nord di Orlando. Ci aspetteranno ancora lunghi e difficili giorni ma ci impegneremo e ce la faremo. Non nascondo che camminiamo a mezzo metro da terra per la felicità. Tenere viva l'attenzione sulla tragica vicenda di Giulia ci fa andare avanti anche grazie alla sottoscrizione che avete promosso e che comincia a dare i primi frutti. E' evidente che alla fine della vicenda rendiconteremo puntualmente tutte le spese sostenute”.