Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso Ricerca Arte presenta la nuova iniziativa a sostegno dell'arte contemporanea

"TRA" SPEGNE LA PRIMA CANDELINA E ADOTTA TRE ARTISTI

Venerdì 21 febbraio il brindisi dell'associazione nella sede di Ca' dei Ricchi


TREVISO - Corsi, incontri, rassegne di cinema, teatro, musica e letteratura, esclusive mostre di arte contemporanea. In un anno sono stati 155 gli eventi realizzati dall'associazione TRA Treviso Ricerca Arte e 14 mila i visitatori che hanno attraversato la sede del nuovo polo culturale trevigiano. Per festeggiare i traguardi raggiunti in questo primo anno di attività e lanciare le prossime iniziative, l'associazione invita il pubblico al brindisi che si terrà venerdì 21 febbraio, dalle 19.30 alle 21 nel nel piano nobile di Ca' dei Ricchi, nel cuore di Treviso.

Lo spazio, nato dalla volontà di professionisti e imprenditori locali convinti che la cultura sia fonte di sviluppo della persona e del territorio, lancia per il 2014 un nuovo e stimolante progetto volto al sostegno e alla promozione dell'arte contemporanea e dei suoi giovani protagonisti.

Venerdì verranno infatti svelati i nomi dei tre giovani artisti professionisti selezionati per l'iniziativa “Tra adotta un artista”. Una vera e propria operazione di mecenatismo, originale e non eccessivamente impegnativa, che chiamerà in causa 9 collezionisti. Ogni artista dovrà avere tre mecenati che si impegneranno a finanziare per un anno il loro lavoro con contributo mensile di poco più di 300 euro, in modo da assicurare all'adottato i mille euro al mese, quindi la serenità economica per concentrarsi nel suo lavoro di produzione e crescita professionale. Alla fine dell'anno i collezionisti sceglieranno una o più opere dell'artista adottato, per una quotazione di mercato circa due volte superiore rispetto alla cifra totale versata. E un'opera verrà donata anche all'associazione, che potrà così costruire una piccola collezione.

Venerdì 21 ci sarà la possibilità di associarsi a Tra, profittando di uno sconto: 13 euro anziché 15, e per gli studenti 8 euro invece di 10.

Inoltre si potrà visitare la mostra di Emilio Isgrò, Semi e cancellature.


Alessandra Ghizzo