Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Manildo: "Ottimo risultato, siamo soddisfatti"

DOMENICA ECOLOGICA, TUTTI A PIEDI E NESSUN FURBETTO

I Vigili urbani non hanno staccato nessuna multa


TREVISO - Domenica ecologica ok. Anche a Treviso, in concomitanza con Mestre e Padova, complice il bel tempo, si è tenuta la giornata senz'auto: stop alle circolazione fino alle 18 in tutto il centro storico.

La Polizia locale segnala un andamento sul Put esterno regolare, con una presenza di auto più intensa nel pomeriggio rispetto alle prime ore della mattinata. Presenti per tutta la giornata ai varchi di entrata della città, i vigili urbani hanno informato i cittadini dell'iniziativa. Neppure una multa staccata: i cittadini che accedevano ai varchi erano o residenti o rientravano nelle deroghe previste.

Oltre ai residenti del centro storico, gli unici automobilisti a cui è stato permesso di transitare sono stati i cittadini diretti alla farmacia di turno in Piazzale Burchiellati.

"Siamo molto soddisfatti di questa giornata. Tutto si è svolto nel massimo rispetto sia dell'iniziativa sia dei vigili urbani che prestavano servizio - commentano il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l'assessore all'Ambiente Roberto Grigoletto -. Ringraziamo i cittadini che hanno aderito all'iniziativa, dimostrando che Treviso può essere davvero una città Smart, dove la mobilità è sostenibile, dove si vive meglio e dove l'aria che si respira è più pulita".

Il prossimo stop a motori è previsto per il 6 aprile, sempre in parellelo a Mestre e Padova. Per l'occasione, Ca' Sugana sta predisponendo un grande e evnti per coinvolgere tutto il centro storico ed attirare anche visitatori da altri comuni.