Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La decisione presa dalle assemblee come "come positiva risposta alle aperture"

ELECTROLUX, SCIOPERI SOSPESI ALLO STABILIMENTO DI SUSEGANA

Resterą il presidio ai cancelli: "Vertenza per nulla conclusa"


SUSEGANA - Scioperi sospesi allo stabilimento Electrolux di Susegana. Lo hanno deciso i lavoratori riuniti in assemblea, come segnale per agevolare la trattativa dopo l'incontro tra azienda e sindacati di ieri a Roma. Verrà però mantenuto un presidio ai cancelli d'ingresso della fabbrica. Una nota delle Rsu aziendali spiega come laa decisione sia un "compromesso tra un'azione distensiva, di positiva risposta alle aperture della direzione e la necessità di non mollare pressione e mobilitazione, in vista di una vertenza ancora lunga, complessa e per nulla conclusa". Il giudizio dei lavoratori sul piano presentato dal colosso del freddo rimane comunque improntanto alla cautela: le Rsu riconoscono "un mezzo passo nella direzione giusta compiuto dalla multinazionale nel superare il piano iniziale con la presentazione di un piano meno impattante", ma al tempo stesso giudicano la proposta del gruppo svedese "insufficiente negli aspetti industriale, occupazionale e di tutela generale dei lavoratori"


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
18/02/2014 - Electrolux pronta ad investire
150 milioni negli stabilimenti italiani