Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cinque anni di reclusione per damien Piekarski, quattro anni per Younes Tourabi

TABACCAIO E MARKET RAPINATI: 9 ANNI AGLI ULTIMI DUE DELLA GANG

A novembre due comlici avevano patteggiato 3 anni e 4 mesi ciascuno


CONEGLIANO – (gp) cinque anni di reclusione per Damian Piekarski, quattro anni per Younes Tourabi. Questa la sentenza di condanna pronunciata dal tribunale di Treviso nei confronti dei due imputati rei, secondo l'accusa, di aver fatto parte di una banda di rapinatori che avrebbe assaltato nel gennaio del 2013 i supermercati Crai di Falzè di Piave e di Monastier, oltre alla tabaccheria di Giuseppe Maglitto a Santa Maria di San Pietro di Feletto. Una vittoria secondo le difese (l'avvocato Alessandra Nava non presenterà nemmeno ricorso in appello) rispetto alle richieste di condanna del pm: otto anni per Piekarski, cinque per Tourabi. I carabinieri di Conegliano avevano fermato, nella zona di piazzale Zoppas a Conegliano, tre dei quattro componenti della banda poco dopo il colpo al market di Falzè di Piave: in manette finirono, oltre a Piekarski, Ejoh Mitterand Elemeta, camerunense di 19 anni, e Rachid Jamai il marocchino 25enne (entrambi, a novembre, avevano patteggiato tre anni e quattro mesi ciascuno). I tre viaggiavano a bordo di una Fiat Punto verde rubata tre giorni prima a Vittorio Veneto. In un secondo momento venne chiamato in correità anche il quarto uomo, ovvero Tourabi, proprio da Piekarski: una collaborazione con la giustizia che gli è valsa una riduzione notevole di pena.