Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, vigili impegnati nel "contrasto all'evasione scolastica"

"MARINANO" LA SCUOLA, STUDENTI SCOPERTI DALLA POLIZIA LOCALE

Controlli ai giardinetti di Sant'Andrea, i minori affidati ai genitori


TREVISO - Sono stati scoperti dagli agenti della polizia locale di Treviso mentre "marinavano" la scuola. A finire nei guai tre minorenni sorpresi poco dopo le 11 presso i giardinetti di via Toniolo. Gli zaini depositati a terra e il fatto che i giovani, non erano certamente intenti a ripassare le lezioni, avevano convinto gli agenti ad eseguire una più attenta verifica. Dopo averli identificati e verificato presso gli Istituti Scolastici che i loro compagni stavano ancora seguendo le lezioni, e che quindi la loro assenza era ingiustificata, i vigili hanno provveduto a rintracciare i rispettivi genitori. I genitori, ovviamente all'oscuro del fatto che i figli avessero "marinato" la scuola, hanno ringraziato gli agenti per essere stati informati e per loro attività di controllo. “Nell'ambito del servizio di prossimità e di controllo del territorio – riferiscono i vertici del comando di via Castello d'Amore- il contrasto al fenomeno della "evasione scolastica", che specialmente nel periodo primaverile/estivo, si riscontra con maggior frequenza è un obiettivo che la polizia locale perseguirà nei prossimi mesi, con controlli  nei parchi aree verdi, nei pressi degli istituti Scolastici, nonchè sale giochi o altri locali di ritrovo giovanile”.