Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'iniziativa del Comune verso gli stati generali della città

IL SONDAGGIO SU TREVISO TOCCA QUOTA 4.300 QUESTIONARI

Oltre mille compilati via internet, raccolta fino al 28


TREVISO - Sono circa 4.300 i questionari raccolti fino ad oggi, per il sondaggio promosso dal Comune per misurare la qualità della vita e le priorità dei cittadini. Fino al 28 febbraio residenti e frequentatori della città potranno esprimere la propria opinione sulle tematiche strategiche, indicando i progetti prioritari da attuare ed evidenziando le criticità da gestire. Gli esiti della “ricerca partecipata”, coordinata da Daniele Marini, direttore scientifico di Community Media Research, verranno presentati e discussi in primavera in occasione degli Stati Generali. Finora sono stati compilati circa 2.300 questionari con la modalità on line, oltre mille dalle scuole e quasi altrettanti in forma cartacea, disponibile nei luoghi di ritrovo, negli uffici comunali e nei punti nevralgici della città.

Ancora per il prossimo fine settimana un gruppo di volontari promuoverà l’iniziativa con un gazebo in piazza Borsa, dalle 9 alle 17, ma la raccolta proseguirà fino al 28 febbraio

Una volta rielaborati i risultati, seguirà la fase di restituzione che, attraverso tavoli di confronto, presentazioni e la campagna di comunicazione, solleciterà il dialogo tra l’amministrazione comunale e i cittadini, le categorie professionali e sociali, le associazioni locali. I lavori si concluderanno con la convocazione degli Stati Generali di Treviso, in occasione dei quali saranno presentati i percorsi e il traguardo verso cui la nuova amministrazione Comunale vuole portare Treviso.