Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, richiesto al Prefetto un tavolo per l'ordine e la sicurezza pubblica

MENDICANTI IN CENTRO, SCATTA LA TASK FORCE DELLA POLIZIA LOCALE

Già 32 sanzioni nel 2014, 6 multe nella sola giornata di martedì


TREVISO - Speciali pattuglie in abiti civili per far fronte al dilagare dell'accattonaggio a Treviso. Nel corso del 2014 le sanzioni ai mendicanti da parte della polizia locale sono state già 32, il doppio rispetto alle 16 dello stesso periodo del 2013. Solo nella giornata del 18 febbraio, durante i controlli al mercato cittadino, i verbali sono stati sei. Multato anche un cittadino romeno che utilizzava anche un cane per chiedere la questua. “Sul fenomeno dell’accattonaggio l’attenzione è massima -spiega il vicesindaco di Treviso, Roberto Grigoletto- Con l’imminente implementazione del servizio di polizia di prossimità, che potrà partire nel mese di marzo, i controlli saranno ancora più intensi. Siamo davanti ad un fenomeno che non si limita certo a Treviso ed è per questo che abbiamo avviato un importante dialogo con Padova e Venezia proprio per affrontare in maniera organica la questione. Serve una gestione allargata della sicurezza. Anche questo è PaTreVe. Inoltre, nel pomeriggio abbiamo chiesto un tavolo per l’ordine e la sicurezza pubblica a Prefetto e Questore, per affrontare il problema dell’accattonaggio, delle baby gang e più in generale della sicurezza cittadina".