Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Un inverno anomalo sta rovinando la seconda metà della stagione

PIOGGIA E CALDO SI MANGIANO IL RADICCHIO ROSSO DI TREVISO

Manzan (Consorzio tutela Igp): "danneggiato un terzo del raccolto"


TREVISO - Il raccolto del radicchio è stato seriamente danneggiato dal maltempo delle ultime settimane. L'allarme arriva direttamente dal presidente del Consorzio Igp radicchio di Treviso, Paolo Manzan, che in diretta a Buongiorno Veneto Uno ha tracciato un primo parziale bilancio del raccolto stagionale.

"La seconda metà dell'annata purtroppo non è positiva - asserisce Manzan - le precipitazioni elevate e la mancanza di un inverno freddo, ha fatto si che il radicchio ricrescesse in campo e si deteriorasse: le percentuali di raccolto danneggiato si stimano attorno al 30 percento."

Un peccato, fa capire il responsabile del Consorzio di tutela del "fiore d'inverno", in quanto "la prima parte di stagione si era invece caratterizzata da risultati positivi, soprattutto sotto l'aspetto promozionale, con svariate iniziative che hanno portato molti addetti del campo turistico ed enogastronomico a conoscere più da vicino il prodotto e farsi quindi portavoce del nostro radicchio."

 

Ascolta l'intervista integrale al presidente del Consorzio di Tutela Radicchio di Treviso Igp, Paolo Manzan, cliccando nel link qui sopra